A Denver, Convivio Café offre una calda connessione con i caffè guatemaltechi Daily Coffee News di Roast Magazine

Fondatori di Convivio Cafè

I fondatori di Convivo Café Vivi Lemus e Kristin Lacy presso la nuova caffetteria di Denver. Foto di Brookleigh Photography, per gentile concessione di Convivio Café.

Ha chiamato una nuova caffetteria a Denver convivialità del caffè sta creando chiare connessioni culturali e caffè con il Guatemala che si estendono fino agli arrosti.

Il programma del caffè di Convivio si concentra principalmente sui caffè torrefatti o vicino a dove i caffè sono stati coltivati ​​e macinati. Nella sua attuale fase di soffice apertura, che comprende chicchi tostati provenienti dal Guatemala Caffè Gento e parallelo 14così come dalla compagnia di caffè del Nicaragua Caffè Vega.

Caffè Denver

Foto di Brookleigh Photography, per gentile concessione di Convivio Café.

Tutte e tre queste aziende sottolineano la stretta collaborazione con le piccole aziende agricole che producono caffè all’ombra, secondo Convivio.

“Tostando nel paese, mantengono più profitti nel paese di origine, creano più posti di lavoro per gli agricoltori e le loro famiglie e aiutano a rafforzare il mercato interno del caffè speciale nei paesi produttori”, ha detto al Daily Coffee la cofondatrice di Convivio Café Kristin Lacy Notizia. “Inoltre, riteniamo che questo modello rompa le strutture di potere e i modelli economici che escludono gli agricoltori dal beneficiare e dal godersi il proprio prodotto”.

L’azienda ha costruito una base di clienti per più di due anni attraverso vendite online e popup di caffè in occasione di eventi in tutta Denver. Nel frattempo, tra la ricerca di una posizione, la costruzione e le ispezioni, l’apertura della caffetteria è durata più di un anno.

Convivio ora occupa 1.740 piedi quadrati all’interno di un edificio secolare nel quartiere di Berkeley-Regis.

Kristin Lacy e Vivi Lemus di Convivio Café

Kristin Lacy e Vivi Lemus in Guatemala.

Una bufera di calde luci a filo brilla dalle travi del soffitto a vista, sotto le quali murales in bianco e nero di artisti locali decorano una parete divisoria. I portali ad arco attraverso il divisorio riecheggiano l’immagine del logo dell’azienda di un ponte, denotando la connessione tra due culture.

Le numerose piante ed erbe in vaso del negozio che ricordano la lussureggiante vegetazione del Guatemala sono alimentate dalla luce del giorno che inonda le finestre dell’edificio d’angolo.

Il rilassante bar blu è accentuato da piastrelle fatte a mano che i proprietari hanno acquistato da un’azienda di proprietà di donne ad Antigua. Attraverso i macinacaffè prodotti da Mahlkönig e Baratza, una macchina per caffè espresso La Marzocco Linea PB a 3 gruppi e un produttore di birra Bunn, le bevande vengono preparate per i clienti da gustare in mobili usati e riutilizzati intorno al negozio.

“Il nostro obiettivo era creare uno spazio caldo e accogliente in cui la comunità potesse sentirsi a proprio agio e volevamo evocare quel legame con il Guatemala e la terra, da dove viene il nostro caffè”, ha detto a DCN Vivi Lemus, cofondatrice di Convivio Café. “Ma ciò che conta di più per noi è creare un luogo in cui nulla sia troppo prezioso o fragile. Vogliamo essere un luogo in cui ricordarsi di entrare nella casa di abuela, quella sensazione calda e accogliente”.

Il “cafe de la casa” house drip è una miscela di chicchi delle regioni di Huehuetenango e Fraijanes del Guatemala, tostati in Guatemala dalla torrefazione Gento Coffee Lead Ashley Prentice per una tazza equilibrata e piacevole per la folla.

“A volte il caffè può essere un po’ snob qui, come se dovessi capire tutte le sfumature e apprezzare l’acidità e il terroir, ma non tutti la pensano così”, ha detto Lacy. “Poiché miriamo a essere più inclusivi per le persone che tradizionalmente non amano il caffè, in particolare molte persone latine che vivono nella nostra comunità, volevamo avere una varietà di opzioni che si adattassero al loro palato, che potessero prendere un po’ di panna e zucchero — nessun giudizio — e presentano comunque il meglio del meglio quando si tratta di produttori di qualità”.

Convivio Cafe Food 2

Foto di Brookleigh Photography, per gentile concessione di Convivio Café.

Per la maggiore richiesta di espresso, Convivio si rivolge al torrefattore locale di Denver Caffè con porta di rame — una torrefazione di proprietà di una donna, alimentata dall’energia eolica, la cui miscela di caffè espresso a tre chicchi proviene interamente da contadine. Il menu del cibo del negozio comprende dolci freschi e tradizionali in stile guatemalteco e antojitos in piccoli piatti.

Lacy e Lemus provengono entrambi da ambienti senza scopo di lucro ed entrambi sentono legami speciali con il Guatemala.

“Sia il nostro background che le nostre scelte di vita sono stati informati dalla comunità in cui viviamo e lavoriamo, la comunità che vogliamo vedere fiorire”, ha detto Lemus, che è nato a Città del Guatemala e ha viaggiato attraverso tutti i 22 stati crescendo.

Dopo aver lavorato per un certo periodo come assistente legale presso uno studio legale di immigrazione a Denver, Lemus è passato a una posizione manageriale a tempo pieno presso un’organizzazione no profit Cucina della Valle del Sole gestione di programmi di formazione “alimentari a costo zero” e di occupazione giovanile.

Nel frattempo, Lacy ha dedicato gli ultimi 12 anni a lavorare per una varietà di organizzazioni sia negli Stati Uniti che all’estero, tra cui lo sviluppo di fattorie senza scopo di lucro con sede in Guatemala Nuovo seme.

Lacy ha detto: “Queste esperienze hanno davvero ispirato la mia ammirazione per gli agricoltori, i rischi che corrono, l’innovazione insistente che hanno e, in generale, il desiderio che guadagnino di più dal loro incredibile prodotto”.

Lacy e Lemus ora non vedono l’ora di ospitare proiezioni di documentari, riunioni di gruppi di supporto, mostre d’arte e altro nella casa permanente di Convivio, mentre mostrano continuamente tutto ciò che è guatemalteco.

“Abbiamo sapori e offerte di cibo così unici che mettono in risalto l’incredibile tavolozza dell’America centrale, così tante cose che non troverai mai in altre caffetterie qui a Denver”, ha affermato Lacy. “La motivazione originale di tutto questo era avere un convivio; un incontro dove siamo tutti i benvenuti e possiamo condividere nuovi sapori, nuove lingue, nuove esperienze e celebrare la comunità. Quindi, questo è il prossimo passo per Convivio Café, solo una community molto divertente”.


Convivio Cafè si trova a 4935 West 38th Ave. a Denver. Informa i redattori di DCN della tua nuova caffetteria o bar qui.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *