Se ami il classico abbinamento cioccolato e burro di arachidi, questi Biscotti Al Cioccolato Ripieni Di Burro Di Arachidi fanno al caso tuo! Gommose gemme di cioccolato ripiene di una dolce sorpresa al burro di arachidi!

Queste Biscotti al cioccolato e burro di arachidi sono un regalo divertente per gli amanti dei Reese nella tua vita.

Una ciotola bianca con 4 biscotti al cioccolato ripieni di burro di arachidi

Perché devi fare questi biscotti al cioccolato con burro di arachidi

  • Ho fatto questi per la prima volta Biscotti al cioccolato ripieni di burro di arachidi quando Katie era una piccolina Girl Scout, ed era in paradiso con il suo primo spuntino. Abbiamo avuto un incontro a casa nostra e i biscotti dovevano essere nel menu. Questi erano straordinari spacciatori di biscotti, dopo tutto. Se sei un fan di Tagalongs o Do Si Dos, adorerai questi biscotti.
  • Chi non ama una sorpresa? Ed è quello che ottieni quando mordi uno di questi biscotti al cioccolato!

Domande frequenti

Cosa sono i cookie ripieni?

I biscotti ripieni o ripieni sono quando l’impasto viene avvolto attorno a un ripieno, trasformato in tazze e farcito, oppure cotto prima, quindi riempito come un biscotto Oreo o Linzer.

Come fai a farcire i biscotti?

Ho farcito questi biscotti usando due metodi diversi. La prima volta ho formato due dischi piatti di pasta e li ho sigillati attorno a un cucchiaio di ripieno. Con questo lotto ho formato un disco e l’ho ripiegato sul ripieno, sigillato bene e poi l’ho arrotolato a palla.

Come faccio a far sembrare i miei biscotti degni di una pasticceria?

Per prima cosa, per fare dei biscotti dall’aspetto professionale, assicurati che le palline di impasto siano molto rotonde quando le posizioni sulla teglia.

Trattenere alcune gocce di cioccolato, noci o caramelle che sono DENTRO i biscotti per guarnire i biscotti quando sono caldi e appena sfornati.

Inoltre, mentre i biscotti sono ancora caldi fuori dal forno, usa una spatola per picchiettarli delicatamente in bei rotondi se hanno bisogno di rimodellare.

Biscotti al burro di arachidi ripieni su un piatto bianco quadrato.

Suggerimenti per preparare i biscotti al burro di arachidi Reeses

Ho trovato questa ricetta sul Sito web di Marta Stewart molti anni fa. Con due dei miei 3 figli che sono fanatici di Reese, la combinazione di cioccolato e burro di arachidi è sempre vincente da queste parti. Ho mandato la maggior parte di questi a casa con il mio maggiore… e i suoi coinquilini e i loro cari gli hanno chiesto di portare indietro altri biscotti quando è passato di lì verso la fine della settimana. E Katie aveva un grande sorriso stampato in faccia dopo il primo morso, dicendo al fratello maggiore che hanno il sapore delle tazze di burro di arachidi. Ed è lei che di solito snobba qualsiasi biscotto al cioccolato, quindi la considero una vittoria!

  • Suggerimento PRO: Assicurati di raffreddare sia l’impasto dei biscotti che il ripieno. Questo aiuterà i biscotti al forno a mantenere la loro forma invece di cuocerli in piano.
  • Poiché questi biscotti sono fatti con cacao in polvere lavorato in Olanda, usano sia il lievito che il bicarbonato di sodio. Ciò è dovuto alla composizione chimica del cacao in polvere.
  • Assicurati che il lievito non sia scaduto prima di iniziare a preparare questi biscotti. Spesso scade prima di usarlo tutto poiché non viene utilizzato tanto quanto il bicarbonato di sodio.
  • Suggerimento: prova il tuo lievito mettendo un cucchiaio in acqua calda. Dovrebbe bollire vigorosamente se è fresco. In caso contrario, lancialo e acquista una nuova lattina.
  • Se il riempimento dei biscotti è nuovo per te, potresti voler cuocere un biscotto di prova per assicurarti di non riempirli troppo. Se il ripieno fuoriesce durante il tempo di cottura, prova a usarne un po’ meno o a picchiettare la pasta al cioccolato un po’ più sottile.
  • Nota, se vedi del ripieno dopo aver arrotolato l’impasto in palline, coleranno.
  • Ho usato il burro di arachidi Jif. Non utilizzare burro di arachidi naturale in quanto la consistenza è troppo sottile.
Un piatto quadrato bianco con 2 biscotti al cioccolato e burro di arachidi, uno rotto a metà

ingredienti

Biscotti:

  • 2 tazze di farina

  • 1/2 tazza di cacao in polvere con lavorazione olandese

  • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere

  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio

  • 1/4 di cucchiaino di sale

  • 8 cucchiai (1 bastoncino) di burro

  • Accorciamento di 1/2 tazza

  • 1/2 tazza di zucchero semolato (più altro per arrotolare le palline di pasta)

  • 1 tazza di zucchero di canna, ben confezionato

  • 2 uova

  • 1 cucchiaino di vaniglia

  • 1 tazza di gocce di cioccolato semidolce (tenetene da parte la metà per guarnire i biscotti quando escono dal forno)

Riempimento:

  • 1/2 tazza di burro di arachidi

  • 1/2-3/4 tazza di zucchero a velo

  • 1/2 cucchiaino di vaniglia

Istruzioni

  1. Sbattere insieme la farina, il cacao in polvere, il lievito, il bicarbonato e il sale. Mettere da parte.
  2. Nella planetaria munita di attacco a paletta, sbattere il burro, il grasso, lo zucchero e lo zucchero di canna per un paio di minuti fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  3. Aggiungere le uova, una alla volta, mescolando fino a incorporarle. Aggiungere la vaniglia, quindi aggiungere gradualmente gli ingredienti secchi e mescolare a bassa velocità fino a quando non sono ben amalgamati.
  4. Unire a mano metà delle gocce di cioccolato.
  5. Coprire la ciotola con pellicola trasparente e raffreddare fino a quando non si rassoda, circa 1 ora.
  6. Preriscaldare il forno a 350º. Foderate le teglie con carta da forno.
  7. In una ciotolina, mescolate il burro di arachidi e lo zucchero a velo (assaggiate la dolcezza per vedere se volete l’intera quantità). Raffreddare per un’ora per far rassodare.
  8. Far cadere l’impasto accumulando cucchiai a circa 2 pollici di distanza. Ho usato una paletta per biscotti media.
  9. Usate il palmo della mano e comprimete l’impasto fino a formare un disco piatto.
  10. Ricoprire ogni giro di pasta con circa un cucchiaino di ripieno di burro di arachidi centrandoli.
  11. Con le dita premere lungo il perimetro dell’impasto per formare un bordo più grande.
  12. Piegare ogni giro di pasta a metà, sigillando i bordi, quindi arrotolare in una palla.
  13. Passate nello zucchero e adagiatele su una teglia foderata di carta da forno.
  14. Cuocere fino a che non si rassoda, circa 12-14 minuti. Premere con cura alcune gocce di cioccolato sulla superficie dei biscotti per guarnire.
  15. Raffreddare su teglie per 5 minuti, quindi trasferire i biscotti su una griglia per completare il raffreddamento.

Appunti

Il tempo totale non include i tempi di raffreddamento e raffreddamento.

Non utilizzare il normale cacao alimentato. Cerca il cacao lavorato olandese nella corsia di cottura.

Prodotti consigliati

In qualità di Associato Amazon e membro di altri programmi di affiliazione, guadagno da acquisti idonei.

Informazioni nutrizionali:

Prodotto:

16

Porzioni:

1 biscotto

Quantità per porzione:

Calorie: 313Totalmente grasso: 15 gGrassi saturi: 6 ggrasso trans: 0 gGrassi insaturi: 8 gColesterolo: 27 mgSodio: 107 mgCarboidrati: 43 gFibra: 2 gZucchero: 27 gProteina: 5 g

Thatskinnychickcanbake.com offre occasionalmente informazioni nutrizionali per le ricette contenute in questo sito. Queste informazioni sono fornite a titolo di cortesia e sono solo una stima. Queste informazioni provengono da calcolatori online. Sebbene thatskinnychickcanbake.com tenti di fornire informazioni nutrizionali accurate, queste cifre sono solo stime. Fattori variabili come i tipi di prodotto o le marche acquistate possono modificare le informazioni nutrizionali in una determinata ricetta. Inoltre, molte ricette su thatskinnychickcanbake.com consigliano condimenti, che possono o meno essere elencati come facoltativi e le informazioni nutrizionali per questi condimenti aggiunti non sono elencate. Altri fattori possono modificare le informazioni nutrizionali, ad esempio quando la quantità di sale è elencata “a piacere”, non viene calcolata nella ricetta poiché la quantità varia. Inoltre, diversi calcolatori online possono fornire risultati diversi. Per ottenere la rappresentazione più accurata delle informazioni nutrizionali in una determinata ricetta, è necessario calcolare le informazioni nutrizionali con gli ingredienti effettivi utilizzati nella ricetta. L’utente è l’unico responsabile di garantire che tutte le informazioni nutrizionali ottenute siano accurate.


QUANTO TI È PIACIUTO QUESTA RICETTA?

Si prega di lasciare un commento sul blog o di condividere una foto Pinterest