Burger King Portugal Trials Ristorante 100% vegano a Lisbona – vegconomist

Per un mese, Burger King PortogalloIl ristorante di Rua de Belém a Lisbona diventa vegano. I 400-500 clienti che visitano quotidianamente questo Burger King potranno mangiare solo cibo senza animali.

Questo sarà il primo ristorante 100% vegano della catena veloce nella penisola iberica, offrendo ai clienti versioni vegane di classici come Whopper, Big King e Long Chicken, creati in collaborazione con The Vegetarian Butcher.

Tutto vegano

Nel pop-up di un mese, che mira a testare le preferenze dei consumatori, non solo gli hamburger sono animal free. Tutte le voci del menu sono state adattate al concetto vegano. “Abbiamo eliminato tutti i prodotti di origine animale dalla nostra cucina per garantire la sicurezza alimentare”, assicura Jorge Carvalho, direttore generale di BK Spain & Portugal. Il formaggio e il bacon sono vegani, i dolci, la maionese e persino i materiali del ristorante, come tazze, salviette, confezioni e buste, sono stati accuratamente selezionati.

burger king's be king hamburger vegetale
© Burger King Portogallo

Soprattutto per il pop-up vegano, il ristorante è stato ristrutturato. Sfumature di verde e bianco, con pareti e soffitti caratterizzati da un giardino verticale, creano l’atmosfera verde. Frasi 100% vegane e 100% gustose sui muri sottolineano la promessa di BK.

“Con questo processo, l’idea è vedere come reagisce il pubblico. Tutto dipenderà dalle risposte dei consumatori e, quindi, dalle vendite. Se va bene, vogliamo replicare il concetto in Spagna e in altre città portoghesi. Per raggiungere tutti, non possiamo limitarci a restare a Lisbona”, dice, aggiungendo che la catena ha mantenuto i prezzi dei menu non vegetariani per questo pop-up vegano.

burger king whopper a base vegetale, nuggets e be king burger vegetale
© Burger King Portogallo

Burger King ha aperto la strada al lancio della categoria vegan nel 2019, in collaborazione con il marchio The Vegetarian Butcher. Burger King Portugal ha lanciato a marzo il Big King Vegetal del marchio, la quarta voce di menu a base vegetale offerta nel paese.

“La scelta del Portogallo di aprire il primo concept restaurant vegano nella penisola iberica è un altro esempio dell’importanza del mercato portoghese per il marchio a livello mondiale”, conclude Carvalho.

Il pop-up vegano di Lisbona ha aperto il 4 novembre e proseguirà per un mese.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *