Calzolaio di pesche e mango in padella

Calzolaio di pesche e mango in padella
I calzolai in padella sono ricette ideali per me durante l’estate, quando non voglio sempre far funzionare il forno per un lungo periodo di tempo ma voglio comunque un delizioso dessert. Anche io non voglio essere in una cucina calda a cuocere durante un’ondata di caldo! Come suggerisce il nome, l’intero calzolaio è fatto in una padella sul fornello. Questo Skillet Peach and Mango Cobbler è un’ottima combinazione di pesca ricca e mango tropicale, condita con una guarnizione croccante con mandorle e cocco grattugiato.

Per fare lo sformato in padella, prima unisci gli ingredienti per la guarnizione. Il composto si unisce come uno streusel e viene poi cotto in una padella capiente, invece di essere cotto in forno. Dovrai tenere d’occhio la guarnizione mentre cuoce, la miscela burrosa può passare da tostata a bruciata se lasciata incustodita, ma ci vogliono solo un paio di minuti per tostare in una padella calda. La miscela comprende farina, fiocchi d’avena, farina di mandorle (aka farina di mandorle) e zucchero di canna, mandorle con un po’ di burro per legare il tutto. Alla fine ho aggiunto il cocco grattugiato non tostato per la sua dolcezza e consistenza gommosa.

Il ripieno si ottiene cuocendo pesche e mango con lo zucchero, oltre a un po’ di maizena per legare i succhi della frutta fresca. Prova a tagliare la frutta a pezzi di dimensioni uguali in modo che tutto impieghi lo stesso tempo per la cottura. La dimensione dei tuoi frutti può variare (ho visto delle pesche piuttosto grandi là fuori!), Quindi tienilo a mente mentre prepari gli ingredienti.

Se lo stai facendo quando le pesche fresche o il mango sono fuori stagione, questo piatto può essere preparato anche con frutta congelata. Mentre la frutta fresca ti darà la consistenza migliore perché tende a essere un po’ più soda dopo la cottura, la frutta congelata fa comunque un delizioso calzolaio. Puoi usare pesche a fette congelate e mango a fette/a cubetti per preparare il dessert. Le istruzioni sono le stesse, potresti avere un po’ di liquido in più nel ripieno perché la frutta congelata tende a emanare un po’ più di umidità rispetto a quella fresca. La frutta congelata ti permetterà di preparare questo dolce tutto l’anno!

Calzolaio di pesche e mango in padella
Streusel
2/3 di tazza di farina per tutti gli usi
1/2 tazza di fiocchi d’avena
1/4 cucchiaino di farina di mandorle
1/3 tazza di zucchero di canna
1/4 cucchiaino di sale
1/4 tazza di burro, fuso
1/3 tazza di cocco grattugiato

Riempimento
16 once di pesche mature (circa 3 grandi)
16 once di mango maturo (circa 2-3 grandi)
1/2 tazza di zucchero
1 1/2 cucchiaio di amido di mais
1/8 cucchiaino di sale

In una ciotola media, sbatti insieme farina, avena, farina di mandorle, zucchero di canna e sale. Versare il burro fuso e mescolare con una forchetta fino a ottenere un composto simile alla sabbia bagnata.
Preriscaldare una padella da 10 pollici a fuoco medio. Aggiungere la miscela di streusel nella padella e cuocere, mescolando regolarmente, fino a doratura – circa 5-8 minuti. Il composto prenderà colore rapidamente verso la fine del tempo di cottura, quindi mescolare più spesso e togliere immediatamente dal fuoco per evitare che si bruci se diventa marrone scuro. Trasferire il composto su una teglia per farlo raffreddare. Quando è fredda, incorporare il cocco grattugiato.

Sbucciate le pesche e privatele del nocciolo, quindi tagliatele in 8-10 spicchi. Se le pesche sono molto più grandi, tagliate gli spicchi a metà trasversalmente per fare dei pezzi più piccoli. Sbucciare i mango e tagliare la frutta a cubetti della stessa dimensione delle fette di pesca.
In una ciotola capiente, unire la frutta con lo zucchero, l’amido di mais e il sale, quindi amalgamare con una spatola.
Usando la stessa padella che hai usato per lo streusel, cuoci il composto di frutta a fuoco medio, mescolando regolarmente, fino a quando la frutta non rilascia i suoi succhi e il composto inizia ad addensarsi, 7-10 minuti.
Dividere la frutta in ciotole individuali e guarnire generosamente con lo streusel. Aggiungere una pallina di gelato alla vaniglia, se lo si desidera.

Serve 4-6

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *