Caramelitas (Barrette al cioccolato e caramello) | Dessert ora Cena dopo

Caramellitànote anche come barrette di cioccolato al caramello, sono morbide, gommose e facili da preparare. Il cioccolato fondente e il caramello appiccicoso sono racchiusi tra una crosta di biscotti di farina d’avena e la guarnizione per le ultime barrette di briciole.

Primo piano di Caramelitas, alias barrette di caramello al cioccolato.

Le ultime Crumble Bar!

Adoro le briciole alla frutta e ho fatto diverse varianti sul mio blog, ma queste barrette di cioccolato al caramello sono qualcos’altro, in un modo molto buono.

Mentre la maggior parte delle mie barre di briciole in genere non lo hanno avenaqueste Caramellizzato fare. Aggiunge un bel consistenza gommosa per completare il ripieno di caramello al cioccolato appiccicoso.

Una pila di Caramelitas circondata da gocce di cioccolato e quadrati di caramello.

Come Fare le Caramelitas

Queste barrette di cioccolato e caramello sono super facile da fare!

  • Un veloce pasta biscotto di farina d’avena è fatto una ciotola per il crosta e topping. (Nessun mixer richiesto!)
  • Il la crosta è cotta e poi stratificato con patatine al cioccolato e caramello fuso.
  • Tutto ciò che resta da fare è farlo guarnitela con il restante crumble di avena e finitela in forno.

Il risultato è ooey gooey, bar carmelita ricchi e indulgenti che tu non riuscirà a smettere di mangiare. È come avere dei biscotti con gocce di cioccolato e fiocchi d’avena trasformati in barrette salsa al caramello denso dentro. Delizioso!

Quadrati di barrette di cioccolato al caramello.

Ricetta Carmelitas

Di seguito la guida fotografica passo passo per questa ricetta di Carmelitas.

  • Sbatti insieme il farina per tutti gli usi, avena vecchio stile, zucchero di canna, bicarbonato e sale.
  • Aggiungere burro fuso e mescolate per formare un impasto.
Passaggi per preparare la crosta di biscotti di farina d'avena e la copertura di briciole.
  • Premere metà della miscela di avena sul fondo di una padella preparata da 9 pollici.
  • Cuocere a 350 ° F per 8-10 minuti o fino a doratura.

SUGGERIMENTO PRO: Mi piace rivestire la mia teglia con carta da forno che sporga dai lati, in modo da poter sollevare il dolce dalla teglia e tagliare le barrette più facilmente. Puoi semplicemente ungere la padella con uno spray da cucina, se lo desideri.

Per il ripieno al caramello

Mentre la crosta inferiore cuoce, preparare il ripieno al caramello.

SUGGERIMENTO PRO: Mi piace che le caramelle vengano scartate prima che la crosta vada in forno, quindi mentre la crosta cuoce, il caramello si scioglie e tutto finisce più o meno allo stesso tempo.

Sciogliere caramelle e panna insieme in una padella sul fuoco.
  • Posiziona il caramelle e panna in una piccola casseruola a fuoco medio-basso, mescolando spesso fino a quando non si scioglie. Togliere dal fuoco e mettere da parte.

Stratificazione del dessert

Una volta che la crosta è cotta e le caramelle si sono sciolte, è così tempo per assemblare il resto del dolce.

Sovrapporre le Caramelitas con gocce di cioccolato, caramello e briciole su una crosta di biscotti di farina d'avena.
  1. Togliere la crosta dal forno al termine della cottura.
  2. Cospargere di gocce di cioccolato uniformemente sulla crosta.
  3. Per caramello uniformemente sulle gocce di cioccolato.
  4. Cospargere con il restante composto di avenae premere con cura nel caramello caldo. (Va bene se il caramello sta raggiungendo il picco.)

Rimettete la teglia in forno e infornare a 180°C per altri 15-20 minuti o fino a doratura.

Primo piano di Caramelitas, alias barrette di caramello al cioccolato.

Raffreddamento, servizio e conservazione

RAFFREDDAMENTO: La parte PIÙ DIFFICILE della preparazione di questo dessert è aspettando che si raffreddi in modo che il caramello si stabilizzima è necessario aspettare, o avrai un gran casino.

L’intero il tempo di raffreddamento richiederà circa 2+ ore. Potresti refrigerare le barrette, ma potrebbe indurire troppo il caramello. Quindi o tienilo d’occhio o semplicemente lasciare la teglia su una griglia a temperatura ambiente fino a quando non sarà fredda al tatto. Vale la pena aspettare, lo prometto!

Anche dopo che le barrette Carmelita si sono completamente raffreddate, sono morbide, appiccicose e meravigliose! Quindi, anche se devi aspettare una notte prima che si raffreddino, ne varrà la pena che rimangano intere.

SERVENDO: Se hai usato pergamena puoi togliete il dolce dalla padella e tagliatela a quadratini, altrimenti tagliatela in padella e usa un spatola per biscotti per sollevarli. Tagliare il dolce in 16 barrette.

CONSERVAZIONE: Conservare le caramelitas in un contenitore ermetico a temperatura ambiente fino a 1 settimana. Puoi congelare le barre a strati divisi da carta pergamena per un massimo di 4 mesi. Per scongelare, posizionare sul bancone durante la notte.

Una pila di Caramelitas circondata da gocce di cioccolato e quadrati di caramello.

Suggerimenti per la cottura

Le Carmelitane sono dolciquindi se a dolce ricco non fa per te, vai avanti e salta questo. Personalmente non posso rinunciare a queste gustose barrette crumble.

C’è sale nella crosta/toppingma per cercare di bilanciare di più questo, puoi aggiungere altro sale nella salsa al caramello fuso.

Ovviamente usando gocce di cioccolato semidolce sul cioccolato al latte è un’ottima scelta per bilanciare il caramello dolce, che è quello che uso e consiglio.

Che tipo di caramelle devo usare?

ero solito Caramello Kraft per questa ricetta Sono caramelle morbide e quadrate avvolte nel cellophan e vendute in un sacchetto da 11 once. Ne userai 35, che è quasi l’intera borsa con forse 3-4 rimanenti. (E probabilmente potresti anche buttarli nella salsa al caramello, se non vuoi che ne avanzi.)

Kraft anche ha pezzetti di caramello in un sacchetto da 11 once. Puoi usarne 1 e 1/3 tazza.

Altre opzioni sarebbero da usare Caramelle morbide di Werther come ho usato per questi biscotti al caramello salato. Assicurati solo di usare un caramello morbido e gommoso, non una caramella dura.

Posso usare invece la salsa al caramello?

credo a salsa al caramello più densa acquistata in negozio andrebbe bene da usare in questa ricetta, però il ripieno potrebbe risultare più morbido e appiccicoso. Vorrai utilizzare circa 1 tazza e 1/4 al posto delle caramelle e della panna.

La mia salsa preferita acquistata in negozio è Salsa al caramello Fleur de Sel del commerciante Joema personalmente non l’ho provato in questi bar.

Devo usare l’avena vecchio stile?

Sì, devi usare l’avena vecchio stile, alias fiocchi d’avena. Purtroppo, avena istantanea o veloce hanno una consistenza completamente diversa e influenzerà la consistenza della crosta e del ripieno di briciole.

Quadrati di barrette di cioccolato al caramello.

Più barrette di briciole

Se ti è piaciuta questa ricetta, allora potrebbero piacerti anche queste altre barre di briciole:

Se realizzi questa ricetta, valutala e rivedila nei commenti qui sotto. GRAZIE!

ingredienti

  • 1 1/4 tazze di farina per tutti gli usi (mescolare, cucchiaio e livellare)

  • 1 tazza di avena vecchio stile

  • 3/4 di tazza di zucchero di canna chiaro, confezionato delicatamente

  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio

  • 1/2 cucchiaino di sale

  • 3/4 di tazza di burro non salato, fuso

Riempimento:

  • 35 quadrati di caramello, da scartare (quasi un sacchetto intero da 11 once)

  • 1/2 tazza di crema pesante

  • 1 tazza di gocce di cioccolato semidolce (mezza busta da 12 once)

Istruzioni

  1. Preriscaldare il forno a 350 gradi Fahrenheit. Foderare una teglia quadrata da 9×9 pollici con carta da forno lasciando un paio di pollici di sporgenza per sollevare facilmente le barre dalla padella per tagliarle.
  2. Scartare le caramelle e metterle in un pentolino con la panna. Accantonare.
  3. In una ciotola capiente, unire la farina, l’avena, lo zucchero di canna, il bicarbonato e il sale.
  4. Aggiungiamo il burro fuso e mescoliamo fino ad ottenere un composto omogeneo. Premere metà della miscela di avena sul fondo della padella preparata. Cuocere in forno a 180°C per 8-10 minuti, fino a quando non saranno leggermente dorati.
  5. Nel frattempo, sciogliere i caramelli e la panna a fuoco medio-basso. Mescolare frequentemente fino a quando non sarà completamente liscio; togliere la padella dal fuoco e mettere da parte.
  6. Togliere la crosta dal forno e cospargere uniformemente con le gocce di cioccolato. Versare il composto di caramello in modo uniforme sulle gocce di cioccolato. Sbriciolare il restante composto di avena sul caramello. Le lacune sono ok. Schiacciare/appiattire con cura la miscela di avena nel caramello caldo.
  7. Rimetti la teglia in forno e inforna a 180°C per altri 15-20 minuti, fino a doratura. Sfornare e far raffreddare completamente (circa 2+ ore) prima di estrarre le barrette dalla teglia per tagliarle. Questo lascia il tempo necessario al caramello per stabilizzarsi, altrimenti avrai un gran pasticcio.

Appunti

    • 1 e 1/3 tazze di caramelle Kraft possono essere sostituite con i quadrati di caramello.
    • NON usare avena veloce. Usa solo fiocchi d’avena vecchio stile o fiocchi.
    • Per fare in una padella da 9×13 pollici, raddoppia semplicemente le quantità.
    • Ci vuole un po’ (2+ ore) perché il caramello si raffreddi abbastanza da tagliarlo a quadrati. Non avere fretta.
    • Coprire e conservare a temperatura ambiente per un massimo di 1 settimana. Puoi congelare le barre in strati divisi da carta pergamena per un massimo di 4 mesi. Per scongelare, posizionare sul bancone durante la notte.

Prodotti consigliati

In qualità di Associato Amazon e membro di altri programmi di affiliazione, guadagno da acquisti idonei.

Informazioni nutrizionali:

Prodotto: 16

Porzioni: 1/16

Quantità per porzione:

Calorie: 316Totalmente grasso: 16 gSodio: 155 mgCarboidrati: 40 gZucchero: 17 gProteina: 3 g

*Pubblicato originariamente il 2/9/12. Foto aggiornate a settembre 2022.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *