“C’è un’enorme opportunità nello spazio del formaggio a base vegetale”

Bel Brands USA è la filiale statunitense di Bel Group, la terza azienda di formaggi di marca al mondo e leader nei prodotti caseari monodose. Nel 2020, Bel Group ha annunciato piani audaci per creare versioni a base vegetale per ciascuno dei suoi marchi principali, tra cui Boursin, Babybel e The Laughing Cow. Subito dopo, Boursin Dairy-Free ha debuttato con grande clamore sul mercato statunitense, seguito dal lancio di Babybel Plant Based e dalla prima linea di formaggi a base vegetale di Bel, Nurishh.

Secondo l’azienda, i suoi 150 anni di esperienza nella produzione di formaggio la collocano molto al di sopra della concorrenza e intende continuare a sfruttare questa conoscenza per trasformare il mercato dei formaggi a base vegetale. Abbiamo parlato con Shannon Maher, Chief Marketing Officer di Bel Brands USA, delle entusiasmanti innovazioni dell’azienda nel settore del formaggio, dell’imminente lancio di Laughing Cow senza lattosio e dei suoi ambiziosi piani di crescita futura.

Cosa ha spinto Bel Brands ad entrare nel mercato dei formaggi a base vegetale?
Gran parte del successo a lungo termine di Bel Brands USA può essere attribuito al modo in cui ci concentriamo sui bisogni e sui desideri dei consumatori, introducendo al contempo innovazioni tempestive nel mercato. In quanto azienda con una storia di 150 anni nella produzione di formaggio, diversificare il nostro portafoglio in prodotti a base vegetale è stato un chiaro passo successivo, che ha richiesto quasi un decennio di produzione.

Bel Brands USA Prodotti senza lattosio
©Bel Brands USA

Abbiamo identificato una mancanza di opzioni nello spazio che soddisfacessero le tendenze alimentari flessibili e le richieste in evoluzione dei consumatori di formaggi vegetali dal sapore eccezionale. La nostra innovazione vegetale è una scelta mirata in linea con la nostra strategia aziendale. Formalmente istituito come “Per tutti. For Good”, Bel sostiene un cibo più sano e responsabile per tutti, che comprende i nostri impegni per la nutrizione, l’agricoltura sostenibile e la riduzione della nostra impronta ambientale.

Negli Stati Uniti, Bel Brands ha assunto una posizione di leadership tra le aziende casearie tradizionali veganizzando due dei suoi marchi più iconici: Boursin e Babybel. Cosa ti ha portato a concentrarti prima sull’innovazione di questi due prodotti?
Il formaggio alternativo è uno dei segmenti meno maturi nella categoria dei prodotti lattiero-caseari, con molti prodotti esistenti che non riescono a fornire caratteristiche difficili da replicare: gusto, consistenza, sensazione in bocca.

Abbiamo dato la priorità al lancio delle nostre opzioni alternative al latte di Boursin e Babybel per interagire con i nostri fan in due momenti chiave: intrattenimento e spuntini. Dato che Boursin Garlic & Fine Herbs è un alimento base divertente nelle case di tutto il paese, durante la ricerca delle alternative al formaggio da latte, abbiamo notato la mancanza di opzioni di intrattenimento facili in questa categoria.

“Abbiamo dato la priorità al lancio di Boursin e Babybel per interagire con i nostri fan in due momenti chiave: intrattenimento e spuntini”.

Con il lancio di Boursin Dairy-Free, abbiamo colmato questa lacuna nel mercato offrendo un prodotto davvero delizioso e sfizioso che incarna perfettamente il gusto originale di Boursin, in una varietà senza lattosio, che i fan possono utilizzare per ogni occasione.

Formaggio Boursin senza latticini
©Gruppo Bel

E sapevamo che i fan attendevano con impazienza una versione alternativa del nostro iconico formaggio Mini Babybel. Attraverso una ricerca di categoria abbiamo scoperto che sul mercato mancavano alternative al formaggio snack. Era importante dare la priorità a questo sviluppo per offrire ai consumatori uno snack a base di formaggio dal sapore delizioso.

La scorsa primavera, Babybel Plant-Based si è espansa a livello nazionale negli Stati Uniti: puoi dirci com’è stata l’accoglienza dei consumatori?
Siamo stati entusiasti della risposta positiva dei consumatori che abbiamo ricevuto da quando abbiamo lanciato Babybel Plant-Based questa primavera, in particolare in termini di gusto e consistenza. Ha superato di gran lunga le nostre aspettative sullo scaffale con l’interesse dei rivenditori più del doppio della nostra previsione iniziale. Stiamo anche vedendo tassi di prova dei consumatori superiori alla media della categoria*.

Snack al formaggio a base vegetale di Babybel
©Bel Brands USA

Questa è una testimonianza del processo di sviluppo, che ha richiesto più di due anni dall’esplorazione dell’idea al prodotto finale che arrivava sugli scaffali. Non vediamo l’ora di continuare questo slancio ed espandere le opzioni senza latticini di Babybel in base al feedback e alla domanda dei consumatori.

*Dati della carta acquirente di un importante rivenditore, dati su 52 settimane che terminano il 17/09/2022

La prima linea di formaggi interamente a base vegetale di Bel Brand, Nurishh, ha debuttato in rivenditori selezionati nel 2021: cosa distingue questi prodotti da formaggi a base vegetale simili?
Nurishh è posizionato come formaggio a base vegetale all-inclusive per tutti, l’unico marchio di formaggio a base vegetale posizionato per soddisfare le esigenze dei consumatori flessibili. È unico data la sua gamma di offerte da brandelli e fette con cui è possibile cucinare, a spuntini con cubetti e schmearing con Cream Cheese Style.

La sua consistenza e l’esperienza gustativa hanno battuto i suoi concorrenti con la sua migliore sciogliebilità e una sensazione in bocca cremosa. Per i consumatori di formaggio a base vegetale, il gusto è il re ed è la barriera numero uno all’acquisto, ma Nurishh ha un gusto genuino e offre un’esperienza simile al formaggio con una sensazione in bocca perfetta grazie ai 150 anni di esperienza nel formaggio di Bel.

Pizza con scaglie in stile Mozzarella Nurishh
©Gruppo Bel

L’anno scorso, Bel Brands ha dichiarato che intendeva lanciare versioni vegane di molti dei suoi marchi principali, tra cui The Laughing Cow. Come stanno andando questi sviluppi e quando possiamo aspettarci di vederli nei negozi?
Siamo entusiasti di portare The Laughing Cow Plant-Based nelle mani di clienti fedeli e nuovi, ma stiamo ancora perfezionando la ricetta. I fan della prelibatezza cremosa dovranno resistere un po’ più a lungo poiché ci assicuriamo ancora che questo nuovo prodotto offra il gusto che i nostri fan si aspettano. Prevediamo che il prodotto finale arriverà sugli scaffali a partire dal 2023. Presto ne arriveranno altri!

Guardando al futuro, quali sono i tuoi progetti per i prossimi anni? Ci sono altri prodotti/innovazione in cantiere?
In Bel Brands, siamo entusiasti di continuare a crescere nel segmento a base vegetale e di essere in grado di offrire opzioni flessibili per i consumatori che hanno lo stesso profilo di sapore e consistenza dei tradizionali formaggi da latte. Ascoltiamo sempre i nostri consumatori e teniamo l’orecchio per terra per identificare ed espandere le nuove tendenze e tecnologie alimentari.

Formaggio a base vegetale Babybel
©Bel Brands USA

Ciò include la nostra recente partnership con Superbrewed Food e i nostri piani per sviluppare una linea di prodotti caseari che incorporano le proteine ​​coltivate postbiotiche di Superbrewed nelle ricette per offrire vantaggi funzionali, ambientali e nutrizionalmente interessanti ai consumatori.

“Bel è pronta per il successo a lungo termine sfruttando la nostra esperienza nel formaggio”

C’è un’enorme opportunità nello spazio del formaggio a base vegetale che non si ferma qui. Bel è impostata per il successo a lungo termine sfruttando la nostra esperienza nel settore del formaggio e la nostra crescente esperienza a base vegetale per offrire prodotti e offerte casearie nuove e uniche. Nurishh continuerà a far parte di questa crescita in nuove entusiasmanti offerte, aromi, formati e consistenze a base vegetale.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *