Che cos’è un cappuccino secco con le ossa? • Fagiolo macinato

Aspettando pazientemente in fila nel tuo bar preferito di strada principale, senti il ​​cliente più avanti ordinare un cappuccino bone dry. Che diavolo è quello? È quella bevanda da un menu segreto che devi ancora scoprire?

Tutti hanno sentito parlare di un cappuccino classico. Anche le variazioni umide e secche sono abbastanza note, ma l’osso secco? È anche una cosa?

Come sapete, qui a Bean Ground, ci piace garantire che tutti i nostri aspiranti baristi casalinghi siano aggiornati sulle ultime tendenze del caffè e sui metodi di preparazione. Quindi abbiamo le spalle a questo.

Se l’ordine di quel cliente ti ha incuriosito, resta nei paraggi perché, in questo articolo, ho dato un’occhiata più da vicino a questo cappuccino firmato.

Ecco tutto ciò che devi sapere.

Cos’è un cappuccino secco?

cappello asciutto d'osso

L’umile cappuccino si è evoluto nel corso degli anni e, che ci crediate o no, ci sono diverse versioni tra cui scegliere l’ultima volta che ho controllato.

Il cappuccino secco è davvero una “cosa” e si affianca ad altre varianti come bagnato, secco e persino super bagnato.

Per riuscire ad avvolgere la testa intorno al concetto di cappuccino bone dry, è probabilmente una buona idea iniziare a sviscerare prima il classico.

Il cappuccino originale è realizzato utilizzando tre parti uguali di espresso, uno strato di latte cotto a vapore e un ultimo strato di schiuma di latte appoggiato sulla parte superiore.

Tuttavia, scoprirai che la maggior parte dei baristi spesso prepara i propri usando un doppio caffè espresso piuttosto che il classico colpo singolo.

Quindi questo è il classico cappuccino.

💡 Fatto divertente: Gli americani adulti bevono in media 2,06 tazze di caffè al giorno e il cappuccino è tra le prime cinque bevande a base di caffè consumate.

Il cappuccino secco è molto diverso, e personalmente non lo chiamerei nemmeno cappuccino; merita il proprio nome, perché consiste solo di due strati.

Essenzialmente è solo caffè e schiuma.

Un tappo bone dry è solo un bicchierino di caffè espresso con solo schiuma di latte sopra. Un cappuccino standard ha uno strato di latte cotto a vapore. Tuttavia, quello strato viene omesso completamente con la versione bone dry.

Lo strato di schiuma è così denso e spesso che ho persino visto persone chiedere un cucchiaio al barista al bancone in modo che possano mangiare la schiuma – strano, lo so, ma ognuno per conto suo.

Molte persone credono che il cappuccino bone dry abbia preso il nome perché non contiene latte.

Se questo è vero o no, non posso dirlo, ma una cosa è certa è che la mancanza di latte conferisce alla bevanda una consistenza granulosa e un sapore farinoso, che si sente asciutto in bocca.

Bone Dry Cappuccino vs. Dry: qual è la differenza?

Quindi, se un cappuccino bone dry è solo espresso e schiuma, che problema c’è con un cappuccino dry?

Sinceramente, la versione secca non è troppo dissimile dalla classica. Sebbene sia definito “secco”, contiene ancora latte cotto a vapore; questa versione ha solo un po’ meno del cappuccino standard.

significato di cappuccino secco con le ossa

Lo strato di base è un caffè espresso seguito da una piccola quantità di latte cotto a vapore e ricoperto di schiuma: la riduzione del latte cotto a vapore è generalmente compensata dal barista che aggiunge più schiuma di latte.

Osso secco e asciutto, … che ne dici di un cappuccino bagnato?

Che cos’è un cappuccino bagnato?

Con così tante varianti del cappuccino standard, è difficile tenere il passo, ma sì, ci sono anche le versioni umide.

significato cappuccino bagnato

In sostanza un cappuccino umido è l’opposto di uno secco. Lo strato di base è sempre espresso, ma la quantità di latte cotto a vapore aumenta e lo strato di latte schiumato in alto diminuisce.

Con rapporti come questo, ti stai decisamente avvicinando al territorio del caffè latte.

Come si prepara un cappuccino secco con le ossa a casa?

Quindi ho stuzzicato la tua curiosità e vuoi provare a fare un cappuccino bone dry a casa? Va bene allora.

Se riesci a fare un cappuccino normale, non dovresti avere problemi a fare la versione bone dry; fintanto che hai una grande brocca fumante e una macchina per caffè espresso con lancia vapore o altri mezzi per montare il latte, sei pronto.

Tuttavia, rispetto a un tappo normale, dovrai creare una grande quantità di schiuma di latte e, se non hai alcuna utilità per il latte cotto a vapore avanzato, può essere doloroso vederlo versare nello scarico.

Nozioni di base sul cappuccino secco con osso fatto in casa

  1. Aggiungi il tuo latte nella caraffa per la cottura a vapore e, usando una lancia vapore, aerare lentamente il latte. Il trucco per creare una schiuma densa è abbassare gradualmente la brocca e cercare di rompere la bolla con il vapore.
  2. Continua a farlo fino a raggiungere una temperatura di circa 110-120 F. Una volta che il latte schiumato è pronto, picchietta alcune volte la brocca sul piano di lavoro e usa anche un cucchiaio per colpire i lati. In questo modo, farai scoppiare più bolle: puoi letteralmente vederle scoppiare la schiuma di latte mentre tocchi.
  3. Attendere da 40 a 60 secondi circa affinché il latte si separi dalla schiuma. Nell’attesa, preparate il vostro espresso e versatelo in una tazza preriscaldata.
  4. Quindi, usa un cucchiaio e raccogli delicatamente mucchietti di schiuma vellutata e sovrapponilo sopra lo strato di base del tuo caffè espresso. Non essere timido. Riempi la tazza fino in cima con la schiuma fino ad ottenere un’impressionante forma a cupola sulla parte superiore.
  5. Cospargete leggermente la superficie con cioccolato in polvere per un sapore dolce e amaro e buon appetito.

Tieni solo a mente che non puoi usare latte non caseario poiché è quasi impossibile creare una schiuma densa.

Anche se, se non ti dispiace sperimentare a casa, il latte di cocco e il latte di avena sono probabilmente i prodotti non caseari più facili da provare e montare – se ti piace una sfida!

Conclusione

Così il gioco è fatto. Il significato di un cappuccino bone dry. È solo caffè espresso e schiuma di latte.

E se vedi qualcuno che “mangia” il suo con un cucchiaio, non spaventarti, in realtà è qualcosa che le persone fanno. Strano, lo so, ma ehi, chi sono io per giudicare?

Se sei un normale bevitore di cappuccino, prova a cambiare l’ordine la prossima volta che sei al tuo bar preferito; ordina un berretto asciutto e guarda che sapore ha.

Se ti piace un caffè dal gusto più forte, potresti goderti lo strato di base dell’espresso meno diluito.

È un peccato che si debba sprecare una grande quantità di latte avanzato per creare quello spesso strato spumoso.

Solo una parola di avvertimento. Quasi tutti i baristi odiano dover fare cappuccini asciutti. Quindi, se ricevi sguardi strani o addirittura sguardi confusi dal ragazzo in piedi dietro il bancone, questo è probabilmente il motivo per cui, specialmente se c’è una lunga fila in attesa al bancone.

Domande frequenti

📌 Cosa significa schiuma extra-secca?

A differenza della microschiuma, si tratta essenzialmente di un lussuoso tipo di schiuma bagnata che spesso si fonde lentamente con il caffè quando viene stratificata sopra.

La schiuma extra dry è l’esatto opposto della microschiuma.

La schiuma extra dry è densa e abbastanza densa e si attaccherà facilmente sopra il tuo espresso come uno strato separato che non si mescolerà con il caffè sottostante. Questo tipo di schiuma viene utilizzata nella creazione di cappuccini bone dry.

📌 Un cappuccino è più forte del caffè?

Se rimuovi la schiuma e il latte al vapore da un cappuccino, in pratica ti rimane un bicchierino di caffè espresso. Quindi stiamo confrontando l’espresso e il normale caffè gocciolato.

Una singola dose di espresso contiene circa 40 mg di caffeina per grammo. Al contrario, una tazza di caffè preparata utilizzando una macchina a goccia automatica ha solo circa 10 mg per grammo. Ovviamente, questo varierà a seconda del dosaggio e della quantità di acqua utilizzata. Ma è un buon punto di partenza.

Così. 2 once di caffè espresso: 80 mg di caffeina. Tazza da 8 once di caffè americano: 80 mg di caffeina. Circa la stessa quantità di caffeina.

Ma non abbiamo preso in considerazione il tempo di ingestione. In genere, ti godi un caffè espresso in meno di pochi minuti, mentre impiegherai più tempo a bere una tazza di caffè preparato.

📌 Qual è la funzione della schiuma di cappuccino?

La funzione della schiuma cappuccino funge da strato isolante sopra il caffè, bloccando essenzialmente il calore.

La schiuma densa crea anche una sensazione in bocca unica mentre sorseggi il tuo cappuccino. E infine, lo strato schiumoso può fungere da tela per qualsiasi barista artistico.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *