Come Breville può migliorare il Barista Express » CoffeeGeek

La Breville Barista Express… la macchina per caffè espresso più venduta al mondo, ormai da dieci anni. Introdotto a marzo 2013, va ancora forte oggi.

Le ragioni sono molte. Prima del Barista Express, la maggior parte delle macchine per caffè espresso macinato e preparato erano semplicemente pessime. Diversi produttori italiani hanno provato quello spazio e le smerigliatrici integrate erano generalmente goffe e mal progettate (raccoglievano molta umidità dalla macchina). Le parti dell’espresso erano le cose di qualità più bassa che potevano mettere insieme. Lo so. Ne ho testati più di alcuni.

Il Barista Express ha cambiato tutto questo. Ha un controllo PID completo e una caldaia a vapore (con sei impostazioni di temperatura disponibili). La sezione della smerigliatrice ben progettata di Express è molto isolata dall’umidità della macchina e si basa sulla smerigliatrice Dose Control Pro di Breville. Il passaggio dall’infusione alla cottura a vapore è molto breve – in effetti, una delle transizioni a caldaia singola più brevi sul mercato nel 2013 – e ha ottime funzioni di spurgo automatico per riportare la caldaia alle temperature di erogazione dopo la cottura a vapore.

I vantaggi della macchina continuano: Barista Express è un ottimo produttore di vapore per una macchina a caldaia singola. È una macchina automatica programmabile, il che significa che devi solo premere un pulsante una volta per erogare uno shot e la macchina terminerà lo shot dopo un tempo prestabilito. Il vassoio della tazza si riscalda abbastanza e il vassoio antigoccia è voluminoso, con alcune caratteristiche nascoste. E c’è quel manometro davanti che è solido come una roccia e fa il fascino per aiutarti a misurare i colpi.

Per il 2013, questo è stato lo stato dell’arte e leader di classe in molte categorie di espresso di consumo. Ecco il video introduttivo che Breville ha fatto per la macchina allora.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *