Come fare lo zucchero alla cannella

Se ti piacciono i prodotti da forno alla cannella, adorerai questa ricetta di zucchero alla cannella. Ha così tanti usi in cucina e non solo!

Come fare lo zucchero alla cannella bakeorbreak.com

Zucchero alla cannella fatto in casa

Non ami il gusto dello zucchero alla cannella? È uno dei miei abbinamenti di gusti preferiti! Anche se puoi acquistarlo al tuo supermercato, è davvero semplice e richiede solo pochi ingredienti. E ha tanti usi!

Di seguito, troverai tutto ciò che devi sapere sulla preparazione dello zucchero alla cannella fatto in casa, dal tipo di zucchero da utilizzare al rapporto zucchero cannella perfetto. E, naturalmente, parleremo della miriade di modi in cui puoi usarlo!

Cos’è lo zucchero alla cannella?

Lo zucchero alla cannella è una miscela di cannella e zucchero. Semplice come quella! È usato per insaporire il cibo o come guarnizione. Sebbene possa essere acquistato presso il negozio, è anche molto facile da fare a casa. Tutto ciò di cui hai bisogno sono quei due ingredienti e sei pronto per partire!

vista dall'alto di zucchero e cannella in ciotole bianche

Di cosa avrai bisogno

Il nome dice tutto: cannella e zucchero! Non sto scherzando quando dico che è incredibilmente facile da fare.

  • Cannella in polvere
  • zucchero – Vedi le mie note di seguito sull’utilizzo di diversi tipi di zucchero.
  • Una ciotola
  • Un cucchiaio o una frusta

Che tipo di cannella dovrei usare?

La semplice cannella in polvere è tutto ciò che serve per fare lo zucchero alla cannella. Esistono due tipi fondamentali di cannella: Ceylon e cassia. La cannella Cassia ha un sapore più forte, mentre la cannella di Ceylon ha un sapore più delicato e complesso. In entrambi i casi va benissimo, quindi scegli il tipo che preferisci.

Puoi anche preparare la tua cannella in polvere dai bastoncini di cannella. Questo è più comunemente fatto con una grattugia o un mortaio e un pestello, anche se invece usi anche un robot da cucina o un macinaspezie. Puoi anche usare una borsa con cerniera, un mattarello e la tua stessa aggressività per ridurre in polvere dei bastoncini di cannella.

Indipendentemente dal tipo di cannella che usi, assicurati che sia fresca. Se è rimasto nell’armadio della cucina per un po’, probabilmente ha perso molto del suo sapore.

Che tipo di zucchero devo usare?

Per la maggior parte degli scopi, consiglio di preparare lo zucchero alla cannella con zucchero semolato o zucchero grezzo.

Più comunemente, è fatto con zucchero semolato, lo zucchero bianco standard che troverai facilmente al tuo negozio di alimentari. Per una consistenza simile, puoi anche usare lo zucchero superfino.

Per usare lo zucchero alla cannella come guarnizione, puoi usare uno zucchero grosso, come lo zucchero per smerigliare o lo zucchero frizzante. Lo preparo spesso con zucchero a velo bianco per un tocco di brillantezza in più.

Scegli il tuo zucchero in base a come utilizzerai il composto dopo averlo preparato. Se stai cercando di ricoprire i biscotti prima della cottura, lo zucchero semolato probabilmente funzionerà meglio. Per cospargere semplicemente sopra tutto ciò che stai cuocendo o per aggiungere sopra il pane tostato, entrambi i tipi funzioneranno.

vista dall'alto di due vasetti di vetro pieni di zucchero alla cannella
Dall’alto: zucchero alla cannella fatto con zucchero semolato e con zucchero a velo

Posso usare lo zucchero di canna?

Sì, se vuoi puoi sostituire lo zucchero di canna. Questo tipo di miscela viene spesso utilizzata nei ripieni come quelli dei rotoli alla cannella. Tieni presente che lo zucchero di canna contiene melassa, che gli conferisce una consistenza e un livello di umidità diversi. Nella maggior parte dei casi, unirai lo zucchero di canna e la cannella nel momento in cui ne avrai bisogno. Se vuoi conservarlo, assicurati di tenere il composto ben sigillato perché l’umidità può evaporare, facendo indurire lo zucchero.

Posso usare lo zucchero a velo?

Puoi fare lo zucchero alla cannella con lo zucchero a velo (zucchero a velo). Questa varietà è buona per spolverare i prodotti da forno dopo che sono stati cotti. Questo tipo di zucchero tende a formare grumi, quindi dovrai setacciarlo bene durante la miscelazione. Potresti anche scoprire che non si conserva molto bene a causa di quella tendenza a raggrupparsi.

Come fare lo zucchero alla cannella

Non potrebbe essere più facile fare lo zucchero alla cannella fatto in casa. Il tempo di preparazione è trascurabile, poiché misurerai solo gli ingredienti e mescolerai. Prendi ciò di cui hai bisogno e facciamolo!

Metti lo zucchero in una ciotola o in un contenitore. Misura la quantità di zucchero di cui hai bisogno e mettila in una ciotola o nel contenitore che intendi utilizzare per conservare lo zucchero alla cannella. Il più delle volte uso una tazza alla volta per la conservazione, ma puoi facilmente usarne più o meno secondo necessità.

Aggiungi la cannella. Misura la quantità appropriata di cannella per la quantità di zucchero che stai usando e aggiungila allo zucchero. (Vedi sotto per ulteriori informazioni sul miglior rapporto tra zucchero e cannella da usare.)

Mescolare insieme fino a quando non sono amalgamati. Mescolare i due ingredienti insieme fino a quando non saranno ben amalgamati. Un cucchiaio o una frusta faranno il lavoro. Se stai mescolando in un contenitore con un coperchio ermetico, puoi scuoterlo bene per mescolarlo.

Qual è il rapporto migliore per lo zucchero alla cannella?

Mi piace usare un rapporto di 4 parti di zucchero e 1 parte di cannella in volume. Ciò significa che se stai usando una tazza di zucchero, avrai bisogno di 1/4 di tazza di cannella. Per 1/2 tazza di zucchero, avrai bisogno di 2 cucchiai di cannella. Per fare più o meno, puoi fare alcuni semplici calcoli per ridimensionarlo in base alle tue esigenze.

Se preferisci un sapore più o meno alla cannella, puoi impostarlo in base ai tuoi gusti in modo che sia più audace o più leggero. Nella maggior parte dei casi, questo non deve essere molto preciso. Dopo averlo fatto alcune volte, imparerai a stimare gli importi per ottenere solo il rapporto che ti piace.

vista dall'alto di zucchero alla cannella su un cucchiaino di legno

Come conservare

Lo zucchero alla cannella durerà a lungo conservato in un contenitore ermetico. Lo zucchero non si deteriora davvero se conservato bene, anche se può assumere un sapore stantio. La cannella è solitamente il fattore decisivo per quanto tempo conservare lo zucchero alla cannella. La cannella perde il suo sapore nel tempo, quindi di solito puoi annusarla e vedere se è ancora forte e fresca.

Puoi prepararlo in lotti quando ne hai bisogno e conservare il resto in un barattolo o in un altro contenitore ermetico. Un barattolo di spezie vuoto o un altro contenitore che chiuda bene funzionerà. Aggiungi un’etichetta con il nome e la data.

Come usare lo zucchero alla cannella

  • Prepara un lotto di Snickerdoodles. È la copertura perfetta per questi classici biscotti! Snickerdoodles al burro marrone, Snickerdoodles al cioccolato bianco e Snickerdoodles al burro di biscotti sono alcuni dei preferiti qui su BoB.
  • Usalo per guarnire i muffincome i mini muffin alla ciambella con gocce di cioccolato.
  • Fai dei bocconcini di torta. Trasforma la torta di libbra avanzata in una delizia alla cannella con i morsi di torta di libbra di zucchero alla cannella.
  • Usalo come semplice guarnizione per dessert e prelibatezze come focaccine alla cannella e mandorle, barrette Snickerdoodle, ciabattino di mele con zucchero di canna e torta di pere alla cannella.
  • Addolcisci la tua colazione. Cospargere sopra la farina d’avena, lo yogurt, i pancake, i waffle o il pane tostato. Puoi anche conservarlo in un shaker quindi è facile da afferrare per completare la tua colazione.
zucchero alla cannella in un barattolo di vetro

zucchero alla cannella in un barattolo di vetro

ingredienti

  • 1 tazza (200 g) di zucchero semolato*

  • 1/4 di tazza (4 cucchiai) di cannella in polvere**

Istruzioni

  1. Unisci lo zucchero e la cannella fino a quando non sono completamente amalgamati.
  2. Mettere in un contenitore ermetico per la conservazione.

Appunti

Ridimensiona la ricetta secondo necessità, mantenendo il rapporto tra zucchero e cannella a 4:1 in volume.

*Puoi invece utilizzare uno zucchero a velo, zucchero superfino, zucchero di canna o zucchero a velo, a seconda di come lo utilizzerai. Vedi le mie note sopra la ricetta per maggiori informazioni.

**Per uno zucchero alla cannella più debole o più forte, usa un po’ meno o un po’ più di cannella.

Prodotti consigliati

Bake or Break partecipa al programma Amazon Services LLC Associates, un programma pubblicitario di affiliazione progettato per fornirci un mezzo per guadagnare commissioni collegandoci ad Amazon.com e ai siti affiliati.

Bake or Break partecipa al programma Amazon Services LLC Associates, un programma pubblicitario di affiliazione progettato per fornirci un mezzo per guadagnare commissioni collegandoci ad Amazon.com e ai siti affiliati.

Condividi questo:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *