Come fare un’insalata di fagioli migliore – Rancho Gordo

Stampa

Insalate

Ecco alcuni dei consigli per l’insalata di Steve:

  • Ho scoperto che lavare la mia lattuga, girarla e poi arrotolarla in strofinacci puliti mantiene le verdure più fresche, più a lungo. Avvolgo il rotolo con un elastico e poi lo segno con del nastro adesivo da pittore etichettato.
  • Conservo il pane di fine pagnotta, lo affettamo e poi lo lascio asciugare nel mio forno. Prendere un pezzo di pane secco e pestarlo nel mio mortaio e cospargerlo sull’insalata subito prima di servire aiuta a rendere l’insalata più sostanziosa.
  • Per quanto io ami il brodo di fagioli, non lo apprezzo nell’insalata. Assicurati che i tuoi fagioli siano ben drenati. Non appena hai il sentore, lascia filtrare i fagioli in una specie di scolapasta mentre prepari il resto degli ingredienti. Risparmia il brodo di fagioli, però!
  • Sono pigro e non voglio più piatti da pulire. Quindi mi piace fare il condimento nell’insalatiera, aggiungere gli ingredienti e poi saltare. Di solito inizio con sale e aglio, li schiaccia, quindi aggiungo l’aceto e infine un filo d’olio d’oliva, sbattendo. A volte aggiungo la senape. Spesso non lo faccio. Mi piace anche preparare il condimento con mortaio e pestello, nello stesso ordine. Si emulsiona magnificamente. Ho un meraviglioso mortaio di marmo di Carrera, Italia. È bello ma è pesante, quindi uso principalmente il mio mortaio di ceramica dalla Spagna. È bello in un modo diverso e molto più facile da trasportare e da pulire.
  • Dopo anni di paura, ho abbracciato la mia mandolina per affettare. Non chattare e non distogliere gli occhi dalla lama, non importa quanto ti senti sicuro. La ricompensa sono verdure di ottima consistenza come ravanelli e sedano.
  • Se immergi i ravanelli affettati (o tritati) in acqua salata, assumono un sapore quasi burroso. Non più di qualche ora, però, o zoppicano.
  • Un’insalata a temperatura ambiente con riso selvatico e xoconostle tagliato è una cosa bella e facile. Aggiungi le noci, i fagioli bianchi, i pomodori macerati e le fette di ravanello super sottili e il tuo olio d’oliva preferito e il gioco è fatto. Fa anche degli ottimi avanzi.


← Post più vecchio

Post più recente →

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *