Come organizzare un picnic

Semplici strategie su come pianificare un picnic, inclusi suggerimenti su cosa portare e perché.

Nova Le estati scozzesi sono un invito continuo a portare la cena all’aperto e sono felice di accettare. La spiaggia ci invita nelle giornate di sole e ho sempre un cestino pronto.

Mi viene in mente che con tutti i miei scritti sulla cena all’aperto, non ho mai divulgato in modo specifico come pianificare un picnic. Il post di oggi riassume il meglio delle mie conoscenze con consigli pratici su cosa portare e perché è importante.

Preparati per un’uscita memorabile: ecco come organizzare un picnic!

Inizia con un piano alimentare

Come i tuoi pasti nei giorni feriali, l’arte del picnic inizia con un programma di menu e un po’ di preparazione dei pasti. Potrebbe essere solo un post-it sul frigorifero e un veloce lavaggio di verdure la sera prima, ma ogni minima pianificazione ti aiuta a uscire più velocemente dalla porta.

Condimento per insalata ranch, uova sode, brownies a due morsi, melone a fette, verdure grigliate, verdure lavate, tè freddo, insalata di patate, pasta cotta, torta di pesche… sono tutti esempi stellari di preparazioni per il picnic.

Mantieni la semplicità

Il cibo da picnic non deve essere eccessivamente complicato. Potrebbe davvero essere un piatto perfettamente favoloso – come la mia insalata di pasta antipasto anticipata – e una bottiglia di acqua frizzante o frizzante. Questo è tutto.

Affronta ciò che puoi facilmente gestire nella tua attuale fase della vita. Ho sempre arruolato i miei figli come aiutanti e loro si occupano di riempire bottiglie d’acqua, raccogliere snack e preparare panini. Quando erano piccoli, facevo quasi tutto in anticipo. È abbastanza lavoro portare i bambini fuori dalla porta con la crema solare!

Certo che potresti divertirti complicato! In tal caso, stupisci i tuoi ospiti del picnic con delizie gastronomiche come il burro alle erbe con fiori commestibili o l’adorabile Panna Cotta con panna acida con composta di fragole. (Sì, viaggiano bene, con un coperchio adeguato, ovviamente)

Mantienilo abbondante

C’è qualcosa nel mangiare in natura che stimola l’appetito. È importante che il contenuto del cestino da picnic sia sostanzioso, nutriente e soprattutto abbondante.

I migliori cibi da picnic :: Morsi semplici

Forse mi viene in mente questo perché faccio sempre i bagagli per gli adolescenti, ma comunque è meglio avere gli avanzi che rimanere senza cibo.

I migliori cibi da picnic – e la mia ricetta di pollo al barbecue – sono un buon punto di partenza per le ricette. Troverai di tutto, dai piatti principali e insalate, agli snack e ai dessert.

Tienilo fresco

Il mio problema più grande con il cibo da picnic è sempre stato questo: troppo pane. Pianifica un menu che si concentri su sapori vivaci, un po’ di proteine ​​e molte verdure fresche. Poiché la stagione dei picnic coincide con il picco dei prodotti estivi, non ci sono scuse per non mangiare l’arcobaleno.

Questo picnic primaverile con 5 ricette da fare è un esempio perfetto. E questo romantico picnic estivo al tramonto per due persone celebra la generosità del mercato contadino.

Attrezzatura da picnic pratica

Una morbida borsa termica e un cestino con un manico venduto sono due elementi essenziali per il picnic che funzionano bene insieme. Tutti i miei cestini sono stati usati, quindi tieni d’occhio le vendite di garage e i negozi vintage.

Il cestino da picnic contiene articoli non alimentari (elencato di seguito) e forse una baguette o un sacchetto di patatine. Tengo il mio imballato e pronto per andare per tutta l’estate.

La morbida borsa termica contiene il cibo e gli impacchi di ghiaccio. Dopo un decennio di picnic, devo fare un upgrade e tenerlo d’occhio questa borsa termica con uno scomparto speciale per il vino.

Se non vuoi investire in una borsa termica, usa solo alcuni dei tuoi più grandi contenitori per il pranzo isolati con impacchi di ghiaccio! Riempili, gettali in uno zaino o in una borsa di tela e sei a posto.

Padroneggia l’arte di imballare un refrigeratore

Per avere una gita in spiaggia di successo per a di grandi dimensioni gruppo, è necessario un frigorifero stile camper ben fornito, idealmente con ruote. Ho fatto la ricerca e ti ho dato gli hack più interessanti per assicurarmi che tutto vada secondo i piani (e nulla vada a puttane).

Leggi il post: I migliori trucchi per rinfrescare un picnic in spiaggia

Quando siamo in riva all’oceano, è un affare di un’intera giornata e siamo sempre con gli amici. Cerco di mettere in valigia abbastanza per due pasti completi per 8 persone, più spuntini. Questo è quando passo da una morbida borsa termica a un dispositivo di raffreddamento in stile campeggio.

Di base Set da picnic per 2

Ecco cosa c’è nel mio mini cestino da picnic. Mi piace mantenerlo ecologico con tanto bambù, legno, melamina o stoviglie smaltate nel mix. Questi sono confezionati per tutta l’estate per i prestiti come parte dei miei cestini da picnic a rifiuti zero della mia comunità.

  • 2 piatti
  • 2 set di utensili
  • 2 tovaglioli di stoffa
  • 2 tazze o tazze
  • mini tagliere/piatto in legno
  • Termos piccolo
  • cesti di bacche
  • vasetti di marmellata piccoli
  • coltello tascabile

Set da picnic deluxe per un gruppo

  • 8 piatti
  • 4 ciotole
  • 6-8 tazze/tazze
  • 6 tovaglioli di stoffa
  • 1 tovaglia (opzionale)
  • utensili
  • cesti di bacche
  • server per torte/torte
  • cucchiaio da portata
  • cavatappi
  • sacco di compost
  • tagliere in silicone
  • grande thermos caldo/freddo
  • qualche vasetto di marmellata
  • 1 bottiglia di vetro con chiusura a scatto
  • sale e pepe
  • coltello tascabile

Risoluzione dei problemi di Pet Peeves

Meteo: lotta o fuga?

Non combattere gli elementi. Non vincerai mai contro il vento, la pioggia o la marea in aumento (soprattutto non contro la marea!). Sarò il primo ad ammettere di aver mangiato il mio panino in macchina, con i tergicristalli che sventolano freneticamente.

Devi conoscere e capire la tua posizione, quindi prendere una decisione informata. Nelle Marittime, il tempo cambia ogni cinque minuti e abbiamo imparato ad aspettare che finisca la tempesta. Siamo quasi sempre ricompensati con cieli sereni e vento ridotto.

Creature: combatti o fuggi?

Combatti quegli insetti! Un piccolo Thermacell fa miracoli contro le zanzare e le mosche nere. Le vespe sono aggressive, quindi tieni tutti i dolci nascosti fino all’ultimo minuto. Non lasciare il cibo seduto fuori.

Per quanto puoi, cerca di fare pace con la natura. Ricorda, stai uscendo nel loro spazio!

Pulire

Ecco il metodo per una pulizia rapida e intelligente. Porto un piccolo sacchetto di compost usa e getta e un sacchetto della spazzatura da cucina. Facciamo un rapido smistamento sul sito, poiché i piatti vengono raschiati e la spazzatura viene radunata. Avvolgo gli utensili usati in tovaglioli di stoffa usati e accatasto i piatti. Tutto va nel frigorifero ormai vuoto (non nel cestello!) che può essere adeguatamente igienizzato in casa.

Pianifica di rilassarti

Anche un semplice picnic trarrà vantaggio da un po’ di accortezza. Ogni picnic che pianifichi diventa più facile dell’ultimo e con il tempo ti precipiterai fuori dalla porta in un batter d’occhio.

Un ultimo consiglio: ricordati di rilassarti! Togliti le scarpe e lascia che i tuoi piedi sentano l’erba o la sabbia. È la tua estate; goditela al massimo.

Rilascia la tua saggezza da picnic nei commenti!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *