Come utilizzare un Aeropress per un ottimo caffè – Istruzioni – 2022

L’Aeropress è molto popolare nel 2022 tra gli appassionati di caffè che amano sperimentare diversi metodi di preparazione.

In questo articolo te lo dico tutto quello che devi sapere sull’Aeropress, da come funzionaal ricetta giusta per un gusto eccezionale Esperienza.

Presto evocherai un caffè aromatico in una classe a sé stante con la tua Aeropress.

Facciamolo!

Cos’è un Aeropress e come funziona?

La caffettiera Aeropress è un modo unico e conveniente per fare il caffè. Utilizza un pistone per forzare l’acqua calda attraverso i fondi di caffè, producendo una tazza di caffè ricca e dal gusto pieno. L’Aeropress è facile da usare e da pulire, perfetto per fare il caffè a casa o in viaggio.

È stato inventato da Alan Adler, il fondatore di Aerobicola stessa azienda che ha creato il Guinness World Record tenendo Superdisc (un frisbee che può volare 1.333 piedi).

Ora diamo un’occhiata a come funziona l’Aeropress.

Consiste di tre parti:

  1. Camera di infusione (cilindro),
  2. Premere lo stantuffo
  3. Portafiltro
Parti principali di Aeropress

Inoltre, ha molti altri accessori, come la paletta, l’asta per mescolare, ecc.

Usarlo è semplice; ecco come funziona in poche parole:

Si inserisce un filtro nel portafiltro e lo si avvita sul cilindro di infusione. Il cilindro viene posizionato su una tazza o una caffettiera e riempito con caffè appena macinato. Versare l’acqua nella camera di infusione, inserire lo stantuffo nel cilindro, attendere un po’ e premere lo stantuffo verso il basso. La pressione che eserciti costringe l’acqua a fluire attraverso i fondi di caffè dandoti una tazza di caffè Aeropress.

Istruzioni dettagliate per preparare un ottimo caffè Aeropress

Aeropress ti dà di base istruzioni sull’uso del prodotto, ma l’ho leggermente modificato per renderlo migliore. La ricetta seguente è la mia versione del metodo “standard” (c’è anche un altro modo di usarlo chiamato metodo invertito).

Per preparare una tazza di caffè Aeropress, avrai bisogno di:

  • Aeropress
  • Filtro aeropress
  • Smerigliatrice per macine
  • 17 g di caffè macinato appena tostato (consiglio una tostatura medio-leggera, ma dipende dai vostri gusti)
  • Il bollitore elettrico a collo di cigno è il migliore, ma facoltativo
  • Bilancia digitale
  • Una tazza robusta

Ecco i passaggi esatti per preparare il caffè Aeropress con il metodo standard “originale”. Attenzione, lo desidererai ripetutamente.

Passaggio 1: far bollire l’acqua

Calore circa 230 ml di acqua a 90°C.

Se hai un bollitore elettrico, fantastico!

In caso contrario, basta far bollire l’acqua, quindi raffreddare per circa 1-2 minuti. L’acqua dovrebbe raggiungere circa 85-90°C.

Passaggio 2: bagnare il filtro di carta

Svitare il portafiltro e posizionare il filtro sul colino.

Quindi bagnare il filtro con un po’ dell’acqua calda che hai preparato al punto 1. Questo processo elimina il sapore della carta, che potrebbe interferire con l’aroma del caffè finito.

Avvitare il portafiltro nel cilindro di infusione.

Passaggio 3: macinare il caffè

Dimensione macinatura aeropress

Ho avuto risultati costantemente buoni usando 17 g di caffè macinato fine-medio sull’Aeropress. Un misurino AeroPress colmo è di circa 15 grammi di caffè, quindi ne uso leggermente di più.

Sarà troppo difficile premere lo stantuffo se è troppo fine. Troppo grossolano e otterrai un caffè debole.

Versa il caffè macinato nel cilindro e spostalo leggermente per livellarlo.

Passaggio 4: aggiungere lentamente l’acqua

Metti il ​​cilindro su una robusta tazza da caffè e Versare LENTAMENTE l’acqua a 90°C in modo uniforme sul caffè macinato nella camera di infusione. Il modo migliore per farlo è con un bollitore a goccia, in quanto consente un maggiore controllo

La tua acqua dovrebbe bastare raggiungere il cerchiato 4 sul cilindro.

Passaggio 5: mescolare

È possibile utilizzare lo strumento di agitazione fornito da Aeropress o un cucchiaino per mescolare con un movimento circolare e rompere delicatamente eventuali grumi di fondi di caffè che potrebbero essersi formati.

Passaggio 6: inserire lo stantuffo e far fermentare per 30-50 secondi

Inserisci delicatamente lo stantuffo nel cilindro e lascia sbocciare il caffè per 30-50 secondi.

Inserisci lo stantuffo per creare una pressione negativa, in modo che il caffè non inizi a gocciolare nella tazza.

Non insistere ancora, però. Lascia sbocciare il caffè. Metto un cronometro e aspetto 40 secondi.

Passaggio 7: premere

Finalmente arriva il processo, che dà il nome all’AeroPress: premendo lo stantuffo in modo piacevole e lento.

Ecco alcuni suggerimenti per questo:

  • Usa anche una pressione verso il basso mentre spingi lo stantuffo verso il basso
  • Dovrebbero volerci 15-20 secondi
  • Fermarsi quando lo stantuffo raggiunge i fondi di caffè sul fondo del cilindro

Ed è così che prepari un ottimo caffè con un Aeropress.

Dovresti provare varie altre ricette di caffè Aeropress da questa pagina, incluso il cold brew.

Che sapore ha il caffè Aeropress e perché?

Il caffè Aeropress è nettamente diverso dai caffè a goccia e dall’espresso. Che sapore ha?

Il caffè fatto con l’AeroPress ha meno amarezza e più aroma rispetto al caffè fatto con la French Press o la caffettiera con filtro. La pressione del cilindro pressurizzato migliora l’estrazione e dona alla tua tazza di caffè un sapore deciso. Il filtro in carta dell’Aeropress impedisce a olio e sedimenti di entrare nella tazza, ottenendo un gusto pulito con note aromatiche ben definite.

La ricetta che ti ho dato sopra è ottima secondo me, ma non esiste un unico insieme di istruzioni per fare il caffè. Il tuo gusto decide quanto caffè con cui macinare rende il perfetto Aeropress caffè per te.

Cosa fare se il tuo caffè Aeropress è troppo amaro o forte?

Se il caffè ha un sapore troppo amaro, questi sono in genere il problema:

  • Potresti aver macinato il caffè troppo finemente.
  • La tua acqua era troppo calda.
  • Il tuo tempo di infusione era troppo lungo e più sostanze amare si sono dissolte.
  • Gli arrosti scuri possono essere eccessivamente amari.

Risolvili uno per uno e sperimenta.

Cosa fare se il caffè dell’Aeropress è troppo acido o non ha abbastanza corpo?

Per evitare un caffè acido con poco corpo, segui questi suggerimenti:

  • Utilizzare solo caffè appena tostato e appena macinato.
  • Assicurati che il tuo caffè macinato non sia troppo grossolano.
  • Non lasciare che l’acqua si raffreddi troppo prima dell’estrazione.
  • Usa abbastanza caffè macinato.
  • Allunga i tempi di estrazione.

Inoltre, se il tuo caffè ha un retrogusto di carta, assicurati di pre-ammollo il filtro correttamente. Potresti anche prendere in considerazione l’utilizzo di un filtro metallico, anche se preferisco quelli di carta.

Come pulire un Aeropress?

Ottime notizie, pulire la tua Aeropress è semplicissimo. Molto più facile di una stampa francese, per esempio.

Ecco i passaggi che vorrai eseguire per pulire il tuo Aeropress e farlo funzionare meglio più a lungo.

  1. Rimuovere lo stantuffo dalla camera AeroPress.
  2. Svitare il tappo del filtro e rimuovere il filtro usato.
  3. Getta i fondi di caffè usati nella spazzatura.
  4. Sciacquare la camera e lo stantuffo con acqua.
  5. Rimontare l’AeroPress e riempire la camera con acqua.
  6. Immergi l’acqua nell’AeroPress per risciacquarla.
  7. Ripetere i passaggi 2-6 finché l’acqua non esce limpida.
  8. Lascia asciugare l’AeroPress prima di riporlo.

Poiché tutte le parti sono in plastica, possono essere facilmente lavate con acqua pulita e asciugate.

FAQ

Ecco tutte le domande che potresti avere sull’Aeropress, ma se c’è qualcos’altro, faccelo sapere in un commento qui sotto.

L’Aeropress è lavabile in lavastoviglie?

Sì, la caffettiera Aeropress è lavabile in lavastoviglie. Tuttavia, è importante pulire i fondi di caffè usati dall’Aeropress prima di metterlo in lavastoviglie.

Quante tazze di caffè può erogare un Aeropress in una volta?

L’Aeropress può contenere solo 250 ml di acqua, ovvero circa 1 tazza di caffè. Tuttavia, se prepari un caffè più forte aggiungendo più caffè macinato, puoi prepararne 2 tazze diluendole con acqua dopo l’infusione.

Il caffè Aeropress è come un espresso?

No, la ricetta Aeropress standard non è come un espresso. È più simile al caffè filtrato. Tuttavia, puoi usare l’Aeropress per fare un “quasi” espresso con questa ricetta.

Quanto caffè contiene il misurino Aeropress?

Un misurino Aeropress livellato contiene 11,5 g di caffè macinato.

L’Aeropress è lavabile in lavastoviglie?

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *