Cucinare con i migliori chicchi di caffè del mondo (parte 2)

miglior caffè, migliori chicchi di caffè, miglior caffè del mondo, migliori chicchi di caffè del mondo, espresso, caffè espresso, torta al caffè

Continuando la nostra miniserie sulla cucina con i migliori chicchi di caffè del mondo, oggi vedremo un classico Tiramisù di Paul Ainsworth.

La chiave per cucinare con il caffè non è davvero diversa dal preparare una tazza di caffè nel modo giusto. Inizi con i migliori chicchi di caffè, assicurati che siano il più freschi possibile e li tratti con cura.

Laddove una ricetta richiede un cucchiaio di caffè istantaneo, sostituirlo semplicemente con un bicchierino di caffè espresso di alta qualità può fare la differenza. Ma se stai davvero cercando di mettere su una crema da spalmare da ricordare, porta i migliori chicchi di caffè del mondo nella tua cucina.

Lungi dall’essere uno spreco, questo è uno dei modi migliori per fare buon uso dei chicchi di caffè “in eccedenza” che hai in giro. Sicuramente meglio che lasciare che i migliori chicchi di caffè del mondo si deteriorino e perdano lucentezza.

Senza ulteriori indugi, ecco una breve panoramica di come Paul Ainsworth mette insieme un classico Tiramisù, che è probabilmente molto più semplice di quanto ti aspetteresti:

Per la crema

  • 250 ml di caffè forte
  • 50 g di zucchero a velo
  • 265 g di mascarpone
  • 50 ml di Tia Maria
  • 480 ml di doppia crema

Per la spugna

  • 150 g di savoiardi
  • 35 ml di amaretto
  • 35 ml di Tia Maria
  • 150 ml di caffè espresso

Per la guarnizione

  • 100 g di cioccolato fondente, grattugiato
  • 50 g di cacao in polvere

Metodo

  1. Il primo passo è concentrare la miscela di caffè che hai preparato, prendendo 250 ml di caffè forte appena preparato e facendolo sobbollire in una padella. Continuare a cuocere a fuoco lento fino a quando non si sarà ridotto a circa 25 ml, prima di lasciar raffreddare abbastanza.
  2. Prendere una terrina e unire il mascarpone con la riduzione di caffè, lo zucchero a velo e la Tia Maria.
  3. Usando una ciotola a parte, sbatti la panna fino a quando non diventa soda e forma delle cime morbide.
  4. Incorporate molto delicatamente la miscela con la miscela di caffè, assicurandosi che la miscela di caffè non sia così calda che la miscela si spezzi.
  5. Coprire e mettere in frigo per il momento.
  6. Spezzettare i savoiardi e adagiarli su un vassoio, prima di cospargerli con Amaretto, caffè espresso e Tia Maria. Lasciare in ammollo per un massimo di un’ora.
  7. Per comporre il dolce, adagiate uno strato di savoiardi sul fondo del vostro piatto da portata preferito, seguito da una spolverata di cioccolato grattugiato e una generosa porzione di composto di panna.
  8. Ripetere con un’altra spolverata di cioccolato grattugiato, seguito da uno strato di crema, altro cioccolato grattugiato e un altro strato di savoiardi.
  9. Rifinire con un ultimo strato di crema, insieme a abbondante cioccolato grattugiato e una spolverata di cacao in polvere.
  10. Servite subito, oppure mettete da parte in frigo fino al momento del bisogno.

Oltre ad essere un vero e proprio spettacolo, la bellezza di questa cosa è che può essere rapidamente e facilmente assemblato in anticipo per una totale comodità!

Per ordinare il miglior caffè del mondo, visita il negozio online di Hayman. Ti portiamo leggende del caffè come il miglior caffè Kona Hawaii, il caffè Blue Mountain giamaicano e il caffè Panama Geisha – fai clic qui per ordinare oggi, offriamo la spedizione gratuita in tutto il mondo!



Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *