Festa del caffè senza filtro

Un uomo versa il caffè da una brocca di vetro in una tazzina per un partecipante al festival.

Il più grande raduno di caffè negli Stati Uniti sudorientali è tornato a caffeinare le Carolina.

DI ZECHARIA MOSS
SPECIALE PER RIVISTA BARISTA

Fotografia di Emilia Muschio

Festa del caffè senza filtroil più grande raduno di caffè negli Stati Uniti sudorientali, è tornato a fine settembre per la sua edizione 2022. Il festival è iniziato principalmente con le torrefazioni locali di Charlotte, NC, ma ora i partecipanti trovano i loro nuovi drink preferiti dalle città della Carolina, dalle montagne di Asheville, NC, alle coste di Charleston, SC Alcuni venditori provengono da New York, e anche aziende più grandi come Tè Rishi ora fai la tua comparsa.

Crescita veloce

L’entità della crescita di No Filter Coffee Fest dal suo debutto nel 2016 è impressionante. È iniziato in modo modesto con una dozzina di fornitori e c’erano oltre 60 nell’offerta di quest’anno. Nessun filtro è andato forte per sei anni, meno alcuni dossi lungo il percorso (ad esempio, 2020); si è sempre adattato ed è tornato più forte che negli anni precedenti.

Un arcobaleno lungo venti piedi fatto di palloncini colorati, con palloncini bianchi che formano un grappolo di nuvole nella parte inferiore dell'arco.
Il No Filter Coffee Fest 2022 è stato sponsorizzato da Third Wave Water.

Questo era il mio terzo anno di partecipazione, quindi ho redatto i miei servizi come volontario per l’evento. Il personale è stato incredibile nella comunicazione con mesi di anticipo, senza lasciare nulla in discussione il giorno del festival. Un evento senza intoppi da dietro le quinte corrispondeva alla vista dal punto di vista di un partecipante.

Focus sul trattamento e il riciclaggio delle acque

Osservando lo spettacolo da entrambe le parti, prima come volontario e poi come assistente, il mio apprezzamento è cresciuto in modo esponenziale, soprattutto nella parte produttiva del trattamento dei rifiuti e delle acque. Quest’anno No Filter ha collaborato con un’azienda di compostaggio locale, Composta della Città della Coronadi smaltire e riutilizzare correttamente tutti i fondi del caffè consumato. (Questo è qualcosa che normalmente non è una preoccupazione per il tuo assistente di festival medio, ma è incredibilmente apprezzato.)

I partecipanti al No Filter Coffee Fest girano intorno al centro congressi assaggiando le merci.
Il No Filter Coffee Fest di quest’anno ha visto la partecipazione di oltre 60 fornitori.

Insieme al riciclaggio, il trattamento dell’acqua è stato un tema di primo piano nell’evento di quest’anno, sponsorizzato da Acqua della Terza Onda. L’azienda ha anche tenuto un’importante fascia oraria nel blocco del seminario Learning Lab dell’evento. Oltre a numerose tavole rotonde, i partecipanti hanno assistito a una serie di dimostrazioni di attrezzature per il caffè ospitate da alcuni grandi nomi della produzione di birra, come Baratza. Se sei stato abbastanza veloce per ottenere i pass, i possessori di biglietti VIP hanno avuto accesso un’ora prima rispetto ai titolari di biglietti standard. Le torrefazioni e gli sponsor locali hanno anche distribuito chicche come incentivi extra per entrare come VIP.

Il festival è iniziato con un lancio di latte sponsorizzato da Summit Coffee e si è concluso con un afterparty sponsorizzato da Hex Coffee.

Prenotato con divertimento

Con un fine settimana pieno di intrattenimento, la gente del posto ha fatto il pieno di divertimento alimentato dal caffè. Il No Filter Coffee Fest è stato preceduto da un’amichevole competizione di latte art, organizzata dal venditore Caffè al verticedove novizi e professionisti si univano ai festeggiamenti. Il post-evento è stato prima di tutto un festival: un afterparty per tutte le persone nello spettro del business del caffè. Ospitato da Caffè esagonalel’afterparty era un luogo in cui i proprietari di attività commerciali, vecchi e nuovi, potevano entrare in contatto e un’opportunità per i proprietari di caffè di incontrarsi con i torrefattori per formare connessioni future.

Con oltre 700 biglietti venduti, questo è stato il più grande No Filter Coffee Fest a cui ha partecipato finora, sia per i venditori che per i possessori di biglietti. La leadership dell’evento sta cambiando di mano dopo quest’anno, quindi sarà interessante vedere come No Filter crescerà con gli sforzi futuri.

CIRCA L’AUTORE

Nativo multigenerazionale della Carolina del Nord, Zaccaria Muschio ha lasciato l’industria della ristorazione dopo un decennio per perseguire il suo amore per la scrittura creativa. Sebbene non sia in grado di sfuggire al suo amore per il caffè, è al chiaro di luna come copy/ghost writer freelance per amici e aziende. Il suo ufficio può essere trovato in diverse caffetterie in tutta la Carolina.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *