Il caffè decaffeinato ha un sapore diverso dal caffè normale?

C’è una credenza comune che, solo perché il caffè decaffeinato è decaffeinato, avrebbe anche un sapore diverso dal caffè normale.

Allora, è vero? Il caffè decaffeinato ha davvero un sapore diverso dal caffè normale?

La risposta è che dipende da quale caffè decaffeinato bevi! Ci sono senza dubbio dei decaffeinati pessimi e ci sono ottimi caffè decaffeinati là fuori, ma devi prestare attenzione a quale caffè decaffeinato stai bevendo.

Allora perché il cattivo caffè decaffeinato ha un sapore così cattivo?

Ebbene, questo deriva dal fatto che il caffè decaffeinato veniva tradizionalmente prodotto utilizzando solventi chimici e il risultato era un caffè debole, insipido o amaro.

Di conseguenza, il caffè decaffeinato è stato trasformato in un “prodotto” di caffè di bassa qualità.

Allo stesso tempo, il processo di decaffeinizzazione è costoso e quindi, per contenere i prezzi, sono stati spesso utilizzati caffè di bassa qualità (spesso caffè vecchio di coltivazioni passate).

Il risultato: se metti del caffè cattivo, ne esci fuori.

Ma come mai un ottimo caffè decaffeinato ha lo stesso sapore del caffè normale?

La verità è che c’è un sacco di caffè decaffeinato di alta qualità disponibile che ha un sapore buono come o migliore del caffè normale.

Questo perché i torrefattori scelgono sempre più spesso di tostare caffè decaffeinato di grande qualità, spesso monorigine, utilizzando processi come il processo CO2 e il processo di decaffeinizzazione Swiss Water.

Anche il caffè decaffeinato ha bisogno di essere tostato più delicatamente e con più cura e si affida all’esperienza del torrefattore per tostare caffè decaffeinato di grande qualità.

Quindi, il modo migliore è scegliere una torrefazione di caffè rispettabile che utilizzi chicchi di caffè decaffeinato di alta qualità e fare un test del gusto genuino e vedere di persona.

Quindi, come dovremmo preparare il caffè decaffeinato per renderlo buono come il caffè normale?

Abbiamo un consiglio importante per preparare il caffè decaffeinato: usa più caffè. Giusto. La porzione di caffè decaffeinato dovrebbe essere tra il 10 e il 20 percento in più rispetto al normale caffè con caffeina.

Il processo di decaffeinizzazione è un miracolo della scienza, ma rimuove un po’ di audacia o forza al caffè, quindi si consiglia di utilizzare un po’ più di caffè decaffeinato durante la preparazione della tazza di caffè per renderlo “forte” come il tuo caffè normale .

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *