La caffeina può causare affaticamento surrenale?

Oggi ci poniamo la domanda:

La caffeina può causare affaticamento surrenale?

La risposta è sì, la caffeina può influenzare negativamente le ghiandole surrenali. Per ulteriori informazioni sulla caffeina e sull’affaticamento surrenale, continua a leggere.

La vita moderna è eccessivamente frenetica, frenetica e questo può portare le persone costantemente in allerta e questo non è aiutato dalla caffeina. Per alcune persone, questo può causare affaticamento surrenale.

Ma, prima di tutto, cos’è la stanchezza surrenale?

L’affaticamento surrenale descrive la condizione in cui le ghiandole surrenali sono esaurite e incapaci di produrre quantità adeguate di ormoni, come il cortisolo glucocorticoide, spesso a causa di stress cronico.

In che modo la caffeina può influenzare l’affaticamento surrenale?

La caffeina stimola l’attività dei neuroni nel cervello ei neuroni inviano messaggi alla ghiandola pituitaria per stimolare le ghiandole surrenali, che poi producono adrenalina e cortisolo.

Adrenalina e cortisolo sono quei famosi ormoni che aumentano nel corpo quando ci si trova di fronte a pericolo, stress o sorpresa.

Sono ormoni dello stress, da usare nelle emergenze, ma spesso, nella vita moderna, sono abusati.

Se le ghiandole surrenali sono affaticate, la caffeina può far lavorare le ghiandole surrenali per produrre più cortisolo e stressare la ghiandola surrenale.

Questo porta la tua ghiandola surrenale ad essere indebolita e meno in grado di rispondere adeguatamente.

Questo è il motivo per cui il caffè ha sempre meno effetti nel tempo sulle persone con affaticamento surrenale.

Quindi, la caffeina ha i suoi aspetti negativi e, se hai i sintomi di affaticamento surrenale, allora è ragionevole ridurre il consumo di caffeina.

Se ho affaticamento surrenale, come dovrei ridurre il mio consumo di caffeina?

Un modo per ridurre il consumo di caffeina è sostituire il caffè normale contenente caffeina con caffè decaffeinato.

Puoi anche miscelare il tuo normale caffè con caffeina con caffè decaffeinato per fare una miscela di caffè a metà caffeina.

Se hai intenzione di eliminare la caffeina dalla tua dieta, è consigliabile farlo lentamente perché interrompere immediatamente l’assunzione di caffeina può causare mal di testa, stanchezza e altri effetti collaterali.

Raccomandiamo il processo di decaffeinizzazione Swiss Water, che utilizza acqua (senza sostanze chimiche) per decaffeinare i chicchi di caffè ed è privo di caffeina al 99,9%.

Per saperne di più su Decadent Decaf, visita decadentdecaf o controlla il nostro canale youtube per altri video su argomenti di decaffeinato, caffeina e caffè.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *