La Marzocco lancia la sua prima macchina puramente domestica, la Linea MicraDaily Coffee News di Roast Magazine

La Marzocco Linea Micra espresso

La nuova La Marzocco Linea Micra con finitura bianca. Tutte le immagini per gentile concessione de La Marzocco.

Azienda italiana di macchine per caffè espresso La Marzocco ha presentato Linea Micra, una macchina per caffè espresso compatta a doppia caldaia progettata appositamente per l’uso domestico.

La macchina da circa $ 3.900 (mercato degli Stati Uniti) rappresenta la macchina più piccola e meno costosa della crescita Casa La Marzocco linea di macchine per caffè espresso.

La Marzocco Linea Micra nera

La Linea Micra ha molto in comune con la sua sorella prosumer più grande, la Linea Mini, insieme ad alcune differenze chiave che le garantiscono un ingombro ridotto e un peso più leggero.

Il serbatoio dell’acqua dolce da 1,6 litri della Micra e la caldaia a vapore da 1,6 litri sono un po’ meno della metà delle dimensioni della Mini. La caldaia più piccola consente a Micra di riscaldarsi e raggiungere una temperatura di infusione stabile in circa cinque minuti.

La Marzocco Micra Linea 1

Inoltre, a differenza della Mini, la nuova macchina presenta un design a “testa di gruppo satura” simile a quello che si trova sulle macchine La Marzocco commerciali, ma più piccolo. L’agilità della caldaia più piccola di Micra collegata al design del gruppo saturo consente stabilità e rapide modifiche alla temperatura dell’acqua di infusione, secondo l’azienda.

Sebbene la caldaia da 230 millilitri della Micra abbia una capacità simile a quella della Mini, il design del gruppo più compatto contiene una massa di acciaio inossidabile inferiore rispetto al design del gruppo “integrato” della Mini, che riscalda ciò di cui ha bisogno indipendentemente dalla sua caldaia a vapore più grande .

Il Micra viene fornito anche con un nuovo sistema di portafiltro convertibile con fondo rimovibile, che consente agli utenti di passare dallo stile con beccuccio a quello “nudo”.

Macchina per caffè espresso La Marzocco Linea Micra

Al di là di queste distinzioni, il Micra ha molte somiglianze con il suo predecessore prosumer, inclusa una versione più piccola dello stesso tipo di pompa per vene rotativa, il gruppo interruttore a paletta e un collegamento idraulico diretto opzionale.

“La differenza nelle dimensioni della caldaia a vapore è la differenza più evidente tra le macchine”, ha detto al Daily Coffee News Scott Guglielmino, Global Product Manager di La Marzocco. “In generale si può affermare che le scelte ingegneristiche della Linea Micra sono state prese per renderla più accessibile al barista di casa, mentre la Linea Mini è stata progettata per poter fare ottime bevande sia in ambito domestico che commerciale leggero .”

Come per la Mini, è possibile accedere al serbatoio della Micra rimuovendo la vaschetta raccogligocce nella parte anteriore della macchina. Entrambe le macchine sono dotate di luci barista, beccuccio acqua calda dedicato ed elementi del classico stile La Marzocco Linea.

La Marzocco ha lanciato la sua divisione Home otto anni fa con la macchina per caffè espresso modello GS3 commerciale leggera a gruppo singolo come ammiraglia dell’epoca. L’anno successivo è arrivata la Linea Mini, e da allora la linea di prodotti è cresciuta fino a comprendere smerigliatrici e accessori. A marzo di quest’anno è stata lanciata nella linea Home una variante monogruppo della macchina professionale La Marzocco Leva.

Macchina per caffè espresso La Marzocco Linea Micra 2

Con la connettività wifi integrata, Linea Micra presenterà anche alcune funzionalità ampliate tramite l’app La Marzocco Home. Guglielmino ha detto a DCN che gli utenti potranno regolare le temperature del caffè e della caldaia a vapore tramite l’app, programmare una fase di pre-infusione a bassa pressione, programmare l’accensione e lo spegnimento e altro ancora.

“La Marzocco è sempre al lavoro su nuovi concetti e idee per migliorare l’esperienza dell’espresso a casa”, ha affermato Guglielmino. “Riteniamo che questa macchina renderà un ottimo espresso più facile e più accessibile a un numero maggiore di persone in tutto il mondo”.

La nuova macchina è prodotta presso la sede di La Marzocco fuori Firenze, in Italia, e sarà offerta in sette colori. Le vendite e le spedizioni sono state ufficialmente lanciate, con prezzi che variano in base al paese.


La tua attività di caffè ha notizie da condividere? Informa gli editori di DCN qui.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *