La migliore ricetta per la torta di mele: quel pulcino magro può cuocere

Se hai avuto problemi a padroneggiare l’arte di una deliziosa torta di mele, condivido alcuni segreti per il Migliore Ricetta Torta Di Mele.

Sì, la crosta di torta fatta in casa può essere una seccatura, ma ha un sapore molto migliore di quella acquistata in negozio. E se hai problemi con il ripieno della tua torta troppo succoso, ho anche un consiglio per questo dilemma! Questo Torta di mele fatta in casa ha un ripieno di mele dolce e speziato autunnale e una crosta tenera e friabile che si combinano per preparare la migliore torta autunnale e festiva!

Fetta di torta di mele perfetta su un piatto bianco quadrato.

Perché devi fare

Sono sempre alla ricerca di una crosta di torta infallibile, e questa ricetta di Nick Malgieri, autore di libri di cucina e guru della cucina, si avvicina molto. Fatto con tutto il burro, il sapore è eccezionale. La prossima volta, potrei intrufolarmi un po’ di accorciamento per sostituire parte del burro per un impasto più flessibile da arrotolare. Ti farò sapere come va con la mia torta di zucca il giorno del Ringraziamento!

  • L’interpretazione di Malgieri del ripieno della torta di mele è azzeccata e usa una tecnica che uso da anni. Precuoce le mele evitando la formazione di un grande spazio tra la crosta superiore e il ripieno. Questo è un evento frequente quando le mele si restringono durante la cottura. Brillante!
  • La crosta burrosa e le mele speziate alla cannella creano una deliziosa torta di mele vecchio stile!
  • Questa ricetta della torta di mele fatta in casa vincerebbe un nastro blu in qualsiasi fiera statale!
Vista dall'alto della torta di mele perfetta.

Consigli degli esperti

Adoro le torte di pesche e lamponi in estate, ma vengono l’autunno e l’inverno, e una perfetta torta di mele è il re! Cuocere una torta di mele da zero con mele fresche locali e una crosta fatta in casa stupirà la tua famiglia e i tuoi amici! Provaci!!!

Le migliori mele per la torta

  • Usa una varietà di mele per la torta di mele più gustosa. Le mele Granny Smith sono sempre una scommessa sicura, ma se trovi Northern Spys, fanno una torta incredibile. Anche i Jonathan sono fantastici. Suggerimento PRO: Una miscela di mele dona una bella profondità di sapore. Abbino spesso Granny Smiths con Golden Delicious. Uno è più sodo, uno è più morbido, uno è più aspro, uno è più dolce. Entrambi sono consigliati per la cottura.
  • Spesso il reparto di produzione ha cartelli che indicano quali mele sono le migliori per cuocere, cucinare o mangiare. Oppure verifica con il responsabile della produzione se non sei sicuro.

Crostata Di Torta Fatta In Casa

  • Se non hai mai fatto una crostata da zero, provalo. Anche se non è perfetto per le immagini, il sapore sarà molto migliore di una crosta o un impasto acquistato in negozio.
  • La chiave per una crosta friabile è avere piccoli pezzetti di grasso distribuiti su tutto l’impasto. Quindi usa un frullatore o un robot da cucina per mescolare l’impasto fino a quando non assomiglia a farina di mais grossolana. Se è troppo mescolato, la crosta cotta non sarà friabile.
  • Come accennato in precedenza, soffriggere le fette di mela in un po’ di burro finché non sono appena tenere, ma non eccessivamente morbide. Lo scopo è duplice: evitare uno spazio vuoto sotto la crosta superiore e assicurarsi che tutte le mele siano ben cotte.
  • Ho usato solo la cannella in questa torta, ma adoro anche alcune scaglie di noce moscata fresca. Ma non esagerare con la noce moscata. Un po’ fa molto.
  • Malgieri aggiunge un po’ di lievito alla sua ricetta per la crostata. Questo aiuta a creare una crosta più leggera e friabile.
  • Suggerimento PRO: Per una crosta di torta di prim’ordine, avere Entrambi i grassi e l’acqua molto freddi. Anche se questa ricetta per la crosta di torta non utilizza alcun accorciamento, tengo un po’ di Crisco nel congelatore solo per le torte.
  • Tieni l’impasto freddo prima di stenderlo e metti la torta in forno prima che l’impasto della torta si scaldi. È il grasso freddo che aiuta a produrre minuscole sacche d’aria che creano una crosta di torta più friabile.
  • Mi piace usare il robot da cucina per mescolare la mia crosta. Lavorare fino a quando il composto non sembra farina di mais con alcuni pezzetti di burro grandi come un pisello visibili. Una lavorazione eccessiva eviterà una crosta friabile. Potete anche impastare a mano usando due coltelli o un frullatore per dolci.
  • Dopo aver aggiunto l’acqua, dovresti riuscire a pizzicare un po’ di impasto tra le dita e farlo aderire. In caso contrario, aggiungere un altro cucchiaio di acqua fredda e ripetere. Potrebbe essere necessario un secondo cucchiaio d’acqua in più se l’impasto è ancora un po’ asciutto.
  • Spolverate leggermente di farina il piano di lavoro. Stendete l’impasto, facendo quarti di giro dopo ogni passaggio, spolverando leggermente la superficie quanto basta per evitare che si attacchi.
  • Fate attenzione a non incorporare troppa farina nell’impasto o indurisce la crosta. Dovresti stendere l’impasto a uno spessore di circa 1/8 di pollice. Lavorare troppo l’impasto renderà anche una crosta più dura attivando il glutine.
  • Suggerimento PRO: La precottura delle mele aiuta a prevenire lo spazio che spesso si forma tra la crosta superiore e il ripieno a causa del restringimento del frutto.
Torta di mele perfetta in un piatto da torta in ceramica.

Domande frequenti

Quali ingredienti vengono utilizzati per una torta di mele?

Mele fresche (Ho usato Golden Delicious, Granny Smith e Jonagolds), sbucciato e affettato appena prima dell’uso in modo che non si ossidino (marrone).
Burro
Succo di limone fresco (non usare imbottigliato perché di qualità inferiore)
zucchero (potete usarne più o meno a seconda della dolcezza delle mele)
Cannella o le tue spezie preferite per la torta di mele. (Nota che la miscela di spezie di mele che puoi trovare con le spezie al supermercato contiene cannella, noce moscata, pimento, zenzero e cardamomo. Quindi sentiti libero di usare uno di questi)
Uovo, sale e altro zucchero serve per glassare la crosta.

Quali sono le migliori mele per la torta?

Se sei abbastanza fortunato da vivere nel paese delle mele, hai numerose scelte di mele coltivate localmente. Ecco un elenco di alcune delle mele popolari per la torta:
Granny Smith, Golden Delicious, Northern Spy, Idared, Pink Lady, Pink Pearl, Ginger Gold, Jazz, Jonagold, Cortland, Honeycrisp, Braeburn e McIntosh.

Come conservare la torta di mele?

Finché non c’è crema pasticcera nella torta di mele, può essere conservata a temperatura ambiente per un massimo di 2 giorni. Dopodiché, si conserva bene in frigorifero, coperto con pellicola o pellicola, per altri 2 giorni. La torta di mele si congela bene per un massimo di 4 mesi, purché avvolta ermeticamente.

Come si prepara un ripieno di torta di mele?

Come accennato in precedenza, soffriggere le fette di mela in un po’ di burro finché non sono appena tenere, ma non eccessivamente morbide.
Lo scopo è duplice: evitare uno spazio vuoto sotto la crosta superiore e assicurarsi che tutte le mele siano ben cotte prima che la crosta sia troppo scura.
Io uso solo la cannella in questa torta, ma adoro anche qualche grattugiata di noce moscata fresca. Ma non esagerare con la noce moscata. Un po’ fa molto.

Quanto tempo ci vuole per cuocere una torta di mele?

Il tempo varia in base alla temperatura di funzionamento del tuo forno, al tipo di mele che usi, alla dimensione delle fette di mela e al numero di mele che si trovano sotto la crosta. Quindi i tempi indicati sono solo suggerimenti.
Quando ti avvicini al tempo di cottura indicato nella tua ricetta, usa un coltello affilato per forare alcune mele attraverso la crosta. il coltello non dovrebbe incontrare alcuna resistenza e dovrebbe scivolare dentro facilmente (questo è più facile da fare con una crosta reticolare, ma puoi comunque farlo attraverso le prese d’aria se hai una crosta superiore piena).
Poiché le mele sono precotte in questa torta, cerca che la crosta si colori e che il ripieno si gonfi e si addensi.

Potrebbe piacerti anche:

Hai un dolce autunnale preferito?

Laboratorio giallo che guarda il bancone della cucina per una sorpresa.
Foto circa 2010. Lambeau stava assistendo con i contorni della crosta.

Ti piace questa ricetta? Si prega di lasciare una valutazione a 5 stelle nella scheda della ricetta qui sotto e una recensione nel sezione commenti più in basso nella pagina.

Rimani in contatto con me attraverso i social media @ Instagram, Facebooke Pinterest. Non dimenticare di taggarmi quando provi una delle mie ricette!

ingredienti

Crosta:

  • 2 1/2 tazze di farina

  • 1 cucchiaio di zucchero

  • 1/2 cucchiaino di sale

  • 1/4 cucchiaino di lievito in polvere

  • 2 bastoncini di burro freddo, tagliati a fettine da cucchiaio

  • 4-6 cucchiai di acqua molto fredda*

Riempimento:

  • 3 libbre di mele**, sbucciate e ciascuna tagliata in 8 fette

  • 3 cucchiai di burro

  • 1 cucchiaio di succo di limone fresco

  • 2/3 tazza di zucchero***

  • 1 cucchiaino di cannella

  • 1 uovo

  • pizzico di sale

Istruzioni

  1. Unire la farina, lo zucchero, il sale e il lievito nel robot da cucina e frullare un paio di volte per mescolare. Aggiungere il burro e frullare fino a ottenere un composto simile a farina di mais grossolana, circa 20 impulsi brevi. Irrorare con 4 cucchiai d’acqua e frullare per circa 5 volte o fino a quando l’impasto inizia ad amalgamarsi.
  2. Spremere una piccola quantità di impasto tra le dita. Se non tiene insieme, aggiungi altri 2 cucchiai d’acqua, mescolando dopo ogni aggiunta fino a quando l’impasto non si tiene insieme. Ricontrollare l’impasto dopo ogni aggiunta finché non si tiene insieme.
  3. Mettere metà dell’impasto su un pezzo di pellicola trasparente e formare un disco. Avvolgere completamente e ripetere con l’altra metà. Conservare i dischi in frigorifero almeno un’ora prima di arrotolare.
  4. Sciogliere il burro in una padella capiente. Soffriggere le mele per circa un minuto, mescolando delicatamente per ricoprire le mele con il burro. Aggiungere il succo di limone e lo zucchero e cuocere fino a quando le mele sono appena tenere, circa altri 5 minuti. Spolverizzate con la cannella e mescolate per amalgamare. Lasciare raffreddare mentre si stende la crosta inferiore.
  5. Preriscaldare il forno a 400º.
  6. Mettere la crosta inferiore in una tortiera da 9 pollici. Farcire con le mele. Stendete la pasta frolla e adagiatela sulle mele. Sigillare i bordi e flûte se lo si desidera. Tagliare alcune aperture nella crosta superiore per consentire al vapore di fuoriuscire. In alternativa, puoi tagliare la crosta superiore a fessure e intrecciare per formare una crosta reticolare.
  7. Se lo si desidera, sbattere l’uovo con il sale. Spennellate leggermente la crosta e spolverizzate di zucchero.
  8. Abbassate la temperatura del forno a 375° e cuocete per circa 40 minuti, fino a quando la superficie non sarà dorata e il ripieno bolle. Raffreddare su una griglia.
  9. Servire con gelato alla vaniglia se lo si desidera.

Appunti

*Mi piace aggiungere alcuni cubetti di ghiaccio a un misurino Pyrex con un beccuccio con circa mezzo bicchiere d’acqua… usalo per versarlo nel misurino.

**Ho usato Golden Delicious, Granny Smith e Jonagold.

***Puoi usare più o meno zucchero a seconda della dolcezza delle mele.

Adattamento di Nick Malgieri.

Prodotti consigliati

In qualità di Associato Amazon e membro di altri programmi di affiliazione, guadagno da acquisti idonei.

Informazioni nutrizionali:

Prodotto:

8

Porzioni:

1 fetta

Quantità per porzione:

Calorie: 552Totalmente grasso: 28 gGrassi saturi: 18 ggrasso trans: 1 gGrassi insaturi: 9 gColesterolo: 95 mgSodio: 395 mgCarboidrati: 72 gFibra: 5 gZucchero: 36 gProteina: 6 g


QUANTO TI È PIACIUTO QUESTA RICETTA?

Si prega di lasciare un commento sul blog o di condividere una foto Pinterest

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *