Mac e formaggio vegani – Lazy Cat Kitchen

mac e formaggio vegani

Ciao ciao, sono tornato dalle mie vacanze, riposato e pronto per una cucina confortevole. Per prima cosa, la mia interpretazione di un piatto americano iconico: mac and cheese. È semplice e veloce da preparare e offre borse di comfort e sapore senza fare affidamento sul formaggio vegano.

Puoi aggiungere totalmente il tuo formaggio preferito senza latticini se lo desideri (a Duncan piace la versione vegana del cheddar maturo), ma in realtà preferisco questo piatto senza di esso. Blasfemo, lo so, ma ehi, questo piatto è già vegano, quindi non c’è motivo per cui non dovrei spingere un po’ più in là la busta 😉 …

Quindi il mio problema con il formaggio vegano a pasta dura è che mentre è perfettamente delizioso in un panino (se acquisti quello giusto) e ha effettivamente ingannato molti onnivori ignari che ho nutrito nel corso degli anni, non si scioglie bene. Questa consapevolezza mi ha portato a realizzare questa ricetta in modo tale che il formaggio grattugiato sia un extra in più. Come la sua controparte tradizionale, questo mac e formaggio vegano si basa su un semplice roux, una combinazione di burro vegano (o olio d’oliva) e farina. Questa ricca base viene quindi aromatizzata con un mucchio di ingredienti ricchi di umami, ma semplici e accessibili, che fanno un ottimo lavoro nel rendere la salsa saporita. E se sei abbastanza fortunato da aver trovato un buon formaggio cheddar a base vegetale (o simile) che si scioglie come un sogno, usalo con tutti i mezzi: il piatto sarà migliore per questo.

Di seguito ti parlo attraverso alcuni ingredienti chiave, cose a cui prestare attenzione e cose che potresti eventualmente utilizzare e poi ci sono alcune foto passo dopo passo che ti guideranno attraverso il processo di preparazione di questo piatto e ti avvicineranno al godimento questo semplice mac e formaggio vegano per pranzo, cena o anche colazione, se è così che rotoli.

MAGGIORI INFORMAZIONI SUGLI INGREDIENTI

ingredienti vegani mac n formaggio

CIPOLLA E AGLIO: Ho fatto soffriggere un po’ di cipolla e qualche spicchio d’aglio in un po’ d’olio per caramellare la cipolla e togliere la durezza dell’aglio e per intensificare il sapore della salsa. Se vuoi accelerare le cose, puoi saltare questo passaggio e aggiungere la cipolla e l’aglio in polvere direttamente nel frullatore.

POMODORO ESSICCATO AL SOLE: i pomodori, come il formaggio, sono ricchi di glutammato (comunemente noto come umami) e nel caso dei pomodori secchi il sapore è ancora più potente. Per questo ho deciso di incorporare nella salsa un grande pomodoro essiccato al sole, per dargli una mano. Io ho usato i pomodori sott’olio, ma se avete dei pomodori secchi e secchi, metteteli prima a bagno in acqua bollente per ammorbidirli. In alternativa, utilizzare un cucchiaino di concentrato di pomodoro.

LIEVITO NUTRIZIONALE: è un condimento vegano di base che è piuttosto fondamentale in questa ricetta poiché il suo sapore di formaggio fa tutto il sollevamento pesante di questa salsa. Se non ne avete, potete rimediare allungando un po’ gli altri aromi, ma vi consiglio di provare a procurarveli se potete. Qui nel Regno Unito, i grandi supermercati lo vendono.

MISO ROSSO: Ho aggiunto una piccola quantità di ricco miso rosso per approfondire il sapore della salsa. Se hai solo miso bianco, usa quello invece. Poiché il miso bianco è più morbido, potresti voler aggiungere un po’ di più.

MOSTARDA: un tocco di senape Djion aggiunge un’altra dimensione aromatica, ma puoi tranquillamente saltarlo se non sei un fan.

LATTE VEGETALE: il latte vegetale cremoso, come l’avena o la soia, funziona meglio qui. Ho usato la versione barista di Oatly perché era quello che avevo a portata di mano.

BURRO VEGANO: il burro vegano (quello che arriva in un blocco, al contrario di una vasca) è quello che consiglio o olio d’oliva delicato: funzionano entrambi bene. Puoi anche usare il 50% di burro vegano e il 50% di olio d’oliva se preferisci.

FARINA: una piccola quantità di farina viene utilizzata in combinazione con il burro vegano per creare un roux, che addensa la salsa e la rende più sfiziosa. La farina per tutti gli usi funziona meglio, ma se vuoi mantenere questo piatto senza glutine, anche il mix di farina GF o la farina di ceci funzionano bene. Tieni presente però che la farina di ceci ha un sapore molto distinto, quindi se non sei sicuro che ti piaccia, usa invece un mix di farina GF.

FORMAGGIO VEGANO: anche se il piatto si chiama Mac and Cheese e la versione omni si basa molto sul formaggio, in realtà mi piace senza formaggio vegano: è abbastanza scadente e indulgente per me. Sento che quando si tratta di formaggi che si sciolgono, il formaggio vegano non è ancora arrivato o forse non l’ho ancora trovato. Se hai trovato un formaggio vegano a pasta dura che ti piace e che si scioglie bene, sentiti libero di aggiungerlo alla salsa prima di mantecare la pasta.

MACCHERONI: Ho usato la classica pasta a forma di maccheroni disponibile qui nel Regno Unito, ma anche forme alternative come i maccheroni ai gomiti funzioneranno bene. Usa la pasta GF che ti piace se desideri mantenere questo piatto senza glutine.

PANE TOSTOSO: pangrattato grosso tostato – Di solito lo faccio da me con il pane turco avanzato, ma per questo piatto ho comprato pangrattato panko in padella. Tendo a usare il pangrattato grosso tostato secco, ma a volte userò il pangrattato fritto se mi sento di fantasia.

base di salsa vegana mac n cheese

Friggere la cipolla e l’aglio dolcemente in poco olio d’oliva. Una volta pronte, mettetele entrambe in un frullatore con diversi altri ingredienti – ricchi di umami – e il latte vegetale e frullate fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Conserva la padella che hai usato per friggere, non c’è bisogno di lavarla.

mac e formaggio roux vegano

Sciogliere un po’ di burro vegano (o olio d’oliva) in una padella e sbattere lentamente la farina. Questo semplice roux sarà la base della nostra salsa mac and cheese.

preparazione vegana di salsa al formaggio mac n

Cuocere il roux a fuoco basso fino a quando non inizia a bollire dolcemente, ma non farlo rosolare, vuoi semplicemente eliminare il gusto di farina cruda. Una volta cotta, aggiungete la salsa che avete preparato in precedenza nel frullatore.

salsa vegana mac n cheese pronta

Sbatti insieme il roux e la salsa frullata. Lasciare cuocere a fuoco lento per 1-2 minuti fino a quando non sarà omogeneo e leggermente addensato. Aggiustare il condimento a piacere e aggiungere un tocco di curcuma per colorare, se lo si desidera. A questo punto potete anche mantecare con del formaggio vegan grattugiato – fatelo sciogliere nel sugo prima di unire la pasta. Infine, mantecate con la pasta cotta.

mac e formaggio vegan in padella

Si consiglia di aggiungere un tocco di acqua di cottura della pasta se la salsa deve essere un po’ più morbida. Dividere in 4-6 ciotole e servire subito, con una spolverata di pangrattato tostato per un po’ di consistenza.

lato vegano mac e formaggio

  • 15 ml / 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • ¼ di cipolla o 1 scalogno grande, tagliato a dadini fini
  • 4 spicchi d’aglio, affettati
  • 4 cucchiai / ¼ di tazza lievito nutrizionale
  • 1 pomodoro secco grande o 2 piccoli*
  • 3 cucchiaini miso rosso
  • 1 cucchiaino colmo di senape di Digione, facoltativa
  • 360 ml / 1½ tazza di latte vegetale cremoso*
  • 400 g di pasta maccheroni (GF se necessario)
  • 50 g / ¼ di tazza di burro vegano (mi piace Naturli) o olio d’oliva delicato
  • 35 g / 4 cucchiai di farina AP (o mix di farina GF o farina di ceci)
  • ca. 100 g di formaggio cheddar vegano grattugiato, facoltativo
  • sale e pepe, a piacere
  • 1/8 cucchiaino di curcuma, facoltativo
  • 3 cucchiai di pangrattato grosso tostato, facoltativo

METODO

  1. Scaldare un cucchiaio di olio d’oliva in una padella ampia.
  2. Aggiungere la cipolla e l’aglio e friggerli finché la cipolla non sarà leggermente caramellata e l’aglio si sarà ammorbidito (circa 5 minuti). Tenete il fuoco basso e mescolate spesso
  3. Trasferire la cipolla e l’aglio in un piccolo frullatore. Tieni la padella così com’è, non c’è bisogno di lavarla.
  4. Nel frullatore aggiungere lievito alimentare, pomodoro secco, pasta di miso, senape (se utilizzata) e latte vegetale. Frullare fino ad ottenere un composto liscio, condire con sale e pepe a piacere.
  5. Cuocete la pasta al dente in acqua leggermente salata. Prima di scolare la pasta, mettere da parte 120 ml / ½ tazza di acqua di cottura.
  6. Riporta la padella sul fuoco. Aggiungere il burro vegano e farlo sciogliere a fuoco basso.
  7. Una volta sciolto, spolverizzatelo con la farina mentre la sbattete nel grasso fuso. Cuocere a fuoco basso per circa 3-4 minuti sbattendo dolcemente tutto il tempo in modo che la farina cuocia ma non si scurisca.
  8. Quando iniziano a comparire delle bollicine su tutta la miscela di farina e grasso, sbattere con la miscela di latte vegetale frullato.
  9. Lasciare addensare la salsa per un minuto o due a fuoco basso, quindi aggiungere il formaggio grattugiato (se utilizzato) e farlo sciogliere nella salsa.
  10. Regolare il condimento e aggiungere un po’ di curcuma per colorare, se piace.
  11. Aggiungere la pasta cotta nella padella e ricoprirla con il sugo. Se il sugo deve sciogliersi, aggiungere un po’ d’acqua di cottura della pasta.
  12. Scaldare bene il tutto e dividere nelle ciotole. Spolverizzate con pangrattato tostato se lo usate.

APPUNTI

*POMODORI SECCHI – Io ho usato i pomodori secchi sott’olio, se usate quelli secchi metteteli a bagno in acqua bollente per farli ammorbidire. Puoi usare l’olio del vasetto di pomodori secchi per soffriggere cipolla e aglio. Se non ce l’hai, aggiungi un cucchiaino di concentrato di pomodoro.

*PASTA MISO ROSSA – puoi usare miso bianco (shiro). incolla invece, ma dato che ha un gusto più dolce, potresti volerne usare un po’ di più.

*LATTE VEGETALE – un latte vegetale cremoso come l’avena o la soia funziona meglio. Ho usato Oatly barista perché era quello che avevo a portata di mano.

INFORMAZIONI NUTRIZIONALI

*per 1 porzione su 6 (senza formaggio vegano)

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *