Melodrip lancia Colum, un produttore di birra conico a bypass zeroNotizie quotidiane sul caffè di Roast Magazine

Macchina da caffè DCN Melodrip

Il mini gocciolatore Melodrip Colum. Tutte le immagini per gentile concessione di Melodrip.

Produttore manuale di attrezzature per la preparazione della birra Melodrip sta lanciando un birrificio tutto suo, un gruppo di versamento con fondo conico chiamato Colum.

Dotato di un portafiltro conico in acciaio inossidabile che supporta una colonna di vetro borosilicato, il birraio è progettato per eliminare l’effetto noto come bypass, in cui l’acqua passa all’esterno del letto di infusione del caffè anziché attraverso di esso.

I preordini per il Melodrip Colum Mini Dripper sono stati lanciati oggi una campagna IndieGoGo. Il dispositivo è il secondo prodotto della piccola azienda californiana dopo l’omonimo strumento di versamento introdotto circa cinque anni fa.

Gocciolatore con filtro Melodrip DCN

Nella teoria popolare della birra, l’acqua che bypassa il letto del caffè non contribuisce all’estrazione durante la preparazione, portando a una tazza sbilanciata e con un’estrazione meno efficiente. Ciò ha portato all’emergere di nuovi produttori di birra che promettono “zero bypass” per un’estrazione più completa, consentendo ai baristi di scegliere se diluire o meno la tazza dopo la preparazione.

Il formato conico della Colum rappresenta una deviazione del design dai produttori di birra per lo più a fondo piatto che hanno popolato il campo di gioco a bypass zero fino a questo punto. I precursori in questo campo includono il fondo piatto Birraio tricolato uscito dall’Australia nel 2018 e il più grande produttore di birra NextLevel che è arrivato sul mercato a marzo 2021. Produttore spagnolo di filtri di carta Sibarista ha pubblicizzato le proprietà di riduzione del bypass dei suoi filtri Fast Flat lanciati a gennaio di quest’anno.

Nella Colum, una parte tra la colonna di vetro e il portafiltro chiamata anello del filtro sigilla il vetro contro la carta per l’effetto di bypass zero. Secondo il fondatore di Melodrip Ray Murakawa, anche le creste nella base del Colum sono ottimizzate per mantenere l’effetto di bypass zero preservando le caratteristiche di flusso di un birraio conico.

Caffè DCN Melodrip

“I gocciolatori conici originali avevano lo scopo di rendere semplici per l’utente domestico i metodi di filtraggio nel-gocciolamento/tessuto a flusso libero, quindi le nervature interne di molti gocciolatori conici si estendevano dal basso verso l’alto per consentire il flusso laterale del fluido per grandi fioriture gonfie e grandi dosi ( +25g) che erano standard all’inizio”, ha recentemente detto Murakawa a DCN via e-mail. “Avanti rapidamente di un decennio verso dosi monodose più piccole e una varietà di stili di versamento da leggeri a pesanti, questo design a flusso libero di molti gocciolatori tradizionali non è l’ideale per tutte le esigenze di produzione della birra”.

L’obiettivo del dispositivo Melodrip originale è controllare il flusso d’acqua da un bollitore per controllare con maggiore precisione il modo in cui l’acqua agita il terreno. La Colum può essere utilizzata con o senza lo strumento Melodrip.

Fondi di caffè DCN Melodrip Colum

“La camera stretta del Colum crea un impasto liquido relativamente più alto e più denso, migliorando la filtrazione dell’impasto liquido per una tazza super pulita, simile a un gocciolatore conico”, ha affermato Murakawa. “Colum è più pulito di un gocciolatore standard senza Melodrip, sebbene l’utilizzo di Melodrip per mantenere un impasto liquido stabile durante i versamenti e la percolazione aumenterà la chiarezza e l’estrazione del sapore”.

Anche le dimensioni ridotte dei filtri in carta del Colum Mini Dripper sono volute. Sebbene possano contenere dosi da circa 12 a 30 grammi di caffè per una o due tazze preparate, i filtri di carta Colum contengono circa la metà della quantità di carta utilizzata nei produttori di birra di dimensioni comparabili.

“Il nostro profilo preferito della tazza è l’estrema nitidezza del sapore ad elevate estrazioni e la Colum riflette quella visione”, ha affermato Murakawa. “Il design senza bypass del Colum funziona indipendentemente dal mezzo di filtrazione, ma le nostre decisioni di progettazione si sono concentrate sul sapore e sul potenziale di estrazione insieme alla sostenibilità. Ciò non significa che non stiamo sperimentando un’opzione di filtro riutilizzabile, però”.

Filtro in carta DCN Melodrip Colum

Un filtro Melodrip Colum (a destra) rispetto a un filtro pourover conico standard.

Secondo l’azienda, il gruppo anello e colonna della Colum è compatibile anche con altri produttori di birra.

Murakawa ha affermato: “Stiamo attualmente testando gocciolatori compatibili, quindi forniremo un elenco dei gocciolatori più adatti sul mercato”.

I produttori di birra Colum preordinati tramite la campagna di crowdfunding dovrebbero attualmente essere spediti ai clienti nell’estate 2023. Il prezzo al dettaglio stimato per la Colum sarà di circa $ 75, che include un pacchetto di 25 filtri.


La tua attività di caffè ha notizie da condividere? Informa gli editori di DCN qui.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *