Plan(e)t Foods raccoglie € 400.000 per il “primo gelato all’avena al mondo” vegano e carbon negativo – vegconomist

Pian(e)t Alimentiche afferma in primo luogo di essere la prima startup vegana mai lanciata in Grecia e, in secondo luogo, di aver sviluppato il il primo gelato al mondo a base di avena vegano e carbon-negativo, è cresciuto 400.000 nel suo primo round di finanziamento guidato da investitori angelici greci.

“Il nostro gelato a base vegetale e rispettoso del pianeta non è un prodotto sostitutivo, ma il successore del gelato al latte

Fondato nel 2021 da Grigoris Bograkos, il portafoglio di Plan(e)t Foods è attualmente disponibile in oltre 500 punti vendita in tutta la Grecia. “In meno di 18 mesi di attività, stiamo già distribuendo il nostro gelato a base vegetale – e indistinguibile da quello lattiero-caseario – attraverso tutte le principali catene di supermercati in Grecia, attualmente disponibili in oltre 500 negozi”, ha affermato il fondatore Greg Bograkos.

gelato a base di avena gusto cioccolato
© Plan(e)t Alimenti

“Siamo orgogliosi della nostra impressionante economia e crescita della nostra unità (sulla buona strada per 5 volte le vendite rispetto al 2021), ma soprattutto, siamo orgogliosi di aver costruito un marchio etico e rispettoso del pianeta, poiché siamo il primo ghiaccio al mondo a base vegetale e carbon-negativo crema”, aggiunge.

La startup ha collaborato con un consulente indipendente per l’azione per il clima con sede nel Regno Unito al fine di calcolare le emissioni dirette e indirette, al fine di ridurre al minimo e compensare le emissioni di carbonio del 110%.

Investitore vegano ed etico Erietta Kourkoulou LatsiAlbertos Revach di Possedimenti umili e AMVYX, e Dimitris Georgakopoulos di Zeno Capitale fece il giro dell’angelo. I nuovi fondi saranno utilizzati per aumentare la sua presenza domestica espandendo il marchio dei gelati nel canale dei supermercati.

gusti gelato a base di avena
© Plan(e)t Alimenti

“Indistinguibile” dal caseificio

Bograkos afferma che il suo gelato senza lattosio è un successo perché è indistinguibile dai latticini per gusto, consistenza ed esperienza. Spiega che la ricetta finale del gelato a base di avena è nata dopo centinaia di esperimenti e interminabili ore in laboratorio utilizzando bevande a base di avena come alternativa al latte.

Nel luglio 2022, la startup ha lanciato la sua prima gelateria a Monastiraki, Atene, offrendo tredici gusti, tra cui Triple Chocolate Brownie, Double Pistacchio, Peanut butter & Caramel e Strawberry & Pavlova. La gelateria serve i suoi gelati utilizzando tazze e cucchiai vegani e commestibili a base di waffle e biscotti nell’ambito del progetto zero rifiuti dell’azienda, spiega la startup.

Grigoris Bograkos spiega: “Il nostro gelato a base vegetale e rispettoso del pianeta non è un prodotto sostitutivo, ma il successore del gelato al latte. Siamo orgogliosi della nostra crescita impressionante, ma soprattutto siamo orgogliosi di costruire un marchio etico e rispettoso del pianeta, poiché siamo il primo gelato vegano e carbon-negativo al mondo”.

Aggiunge: “Ci stiamo preparando a lanciare più negozi. Il nostro gelato è già migliore e indistinguibile dai prodotti lattiero-caseari, quindi non ha senso tenere le mucche nell’equazione”.

La linea Plan(e)t Ice Creams è disponibile presso le catene di supermercati nazionali come SclaveniteAB, Il mio mercato, Biologiko Chorio e Thanopoulos e online tramite Pop Market, Wolt Market ed E-fresh.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *