Planted rivela il kebab senza carne in collaborazione con il ristoratore tedesco HOFMANN’S – vegconomist

Marchio di carne alternativo Piantato annuncia una nuova collaborazione con lo specialista tedesco della ristorazione HOFMANN’S per un kebab alla thailandese servito con riso caratterizzato piantato.kebaba base di proteine ​​di piselli.

Planted ha raccolto 61 milioni di sterline lo scorso settembre uno dei più grandi round di proteine ​​alternative mai in Europa, affermando la sua missione di diventare il più grande produttore alternativo senza carne d’Europa. Il produttore svizzero ha ampliato il proprio marchio attraverso diverse partnership. Ad esempio, all’inizio di quest’anno, l’azienda ha lanciato un pollo al curry a base vegetale con la catena vegetariana Hiltl; ha collaborato con il fitness e il club ricreativo David Lloyd; e con lo chef televisivo Gizzi Erskine per il Plantstronomy Cooking Event.

Planted è già affermato in Svizzera, Germania, Austria e Francia con prodotti come kebab e pezzi di pollo. Il marchio sta anche iniziando a guadagnare terreno in nuovi mercati come il Regno Unito e l’Italia, afferma l’azienda.

kebab senza carne
© Piantato

In Germania, il 44% dei consumatori è flessibile

Poiché le alternative senza carne stanno diventando sempre più popolari tra i consumatori, questa nuova collaborazione tra queste aziende è una risposta adattativa alla crescente domanda. In Germania, il 44% dei consumatori è flessibile, il 7% è vegetariano e l’1% è vegano, secondo il Ministero federale dell’alimentazione e dell’agricoltura (BMEL) rapporto nutrizionale.

“Siamo orgogliosi di avviare questa collaborazione con Planted”, afferma Dennis Gmeiner, CEO di HOFMANN. “Le alternative vegane stanno acquisendo sempre più importanza e vogliamo offrire ai nostri clienti un’interessante selezione di menu gustosi per la variegata ristorazione dei dipendenti. Con il nostro riallineamento strategico, le innovazioni di prodotto saranno molto più a fuoco”, ha aggiunto.

Il kebab senza carne, Stile tailandese, verrà lanciato sui menu di HOFMANN’S a partire da questo mese.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *