Qual è l’acquisto giusto per le tue esigenze? (2022)

  • Il Chemex è un dispositivo unico e popolare nel mondo della preparazione del caffè.
  • Le 6 tazze e le 8 tazze sono le migliori dimensioni Chemex per la maggior parte delle famiglie.
  • Design, dimensione del bollitore e grossolanità del caffè macinato sono i tre fattori principali da considerare quando si sceglie una taglia Chemex.
  • Se stai cercando di scegliere tra un Chemex soffiato a mano o classico. Vai con il classico; se stai cercando un’alternativa interamente in vetro che sia più facile da portare in giro e da pulire, scegli la variante con manico in vetro.

Nel mondo della preparazione del caffè, pochi dispositivi si avvicinano all’aspetto e alla funzione unici di un Chemex.

L’invenzione tedesca del 1941 ha fatto molta strada dai tempi della preparazione del tè ed è diventata uno degli strumenti per la preparazione della birra più amati dagli intenditori di caffè di tutto il mondo.

Tuttavia, quando acquisti un nuovo Chemex, l’ampia gamma di numeri e dimensioni tra cui scegliere può sembrare opprimente – dopotutto, come decidi quello giusto per te?

Le migliori dimensioni Chemex per la maggior parte delle famiglie sono le 6 tazze e le 8 tazze. Il dispositivo è disponibile anche in un formato da 3 tazze, 10 tazze e 13 tazze. La 3 tazze è la dimensione più piccola ed è l’ideale se ne prepari sempre una. Il 10 e il 13 possono essere troppo grandi per una famiglia media, ma perfetti quando si prepara per una folla.

Chemex 8 tazze

Chemex 8 tazze

  • Utilizzare i filtri Bonded CHEMEX FP-1, FC-100, FS-100, FSU-100

Ideale per famiglie di 2-3 persone

Chemex 6 tazze

Chemex 6 tazze

  • Utilizzare i filtri Bonded CHEMEX FP-1, FC-100, FS-100, FSU-100

Chemex 3 tazze

Ottimo per famiglie numerose

Coppa Chemex 10

Coppa Chemex 10

  • Utilizzare i filtri Bonded CHEMEX FP-1, FC-100, FS-100, FSU-100

In questo articolo troverai tutte le informazioni necessarie per scegliere la taglia Chemex giusta per le tue esigenze.

Continua a leggere per saperne di più sui fattori più importanti da considerare quando si seleziona un Chemex.

Ti insegnerò anche di più sulle opzioni di dimensionamento Chemex e su come prendere la decisione più informata che si adatta alle tue esigenze e desideri.

Fattori da considerare quando si sceglie una taglia Chemex

Sfortunatamente, non esiste una risposta valida per tutti quando si sceglie la taglia Chemex giusta per te.

Anche se alcuni modelli sono più popolari degli altri, ci sono ancora diversi fattori che dovresti prendere in considerazione al momento dell’acquisto per assicurarti di ottenere il massimo dal tuo investimento.

Ecco tre fattori essenziali da considerare quando si sceglie una taglia Chemex:

  • Disegno
  • Dimensioni del bollitore
  • Granulosità del macinato del caffè

Ciascuno di questi elementi svolge un ruolo cruciale nella funzionalità di una specifica dimensione Chemex. Pertanto, prima di approfondire le varie opzioni di dimensione, ti guiderò prima attraverso questi tre fattori decisionali.

Disegno

Il design di un Chemex non influisce solo sulla sua estetica, ma anche sulla sua funzionalità.

Ogni modello include diversi materiali, caratteristiche e lievi differenze di forma. Di conseguenza, potrebbero esserci alcune differenze di prezzo tra di loro.

Un Chemex smontato, pronto per essere rimontato.

Pertanto, se stai cercando di capire meglio se quel costoso Chemex soffiato a mano vale l’investimento o se è meglio optare per un design classico, continua a leggere per saperne di più sulle caratteristiche di ciascuna alternativa.

Chemex classico

I Chemexes classici sono storicamente costituiti da Vetro borosilicato. Questo materiale altamente resistente è rinomato per la gestione di sbalzi di temperatura estremi con un effetto minimo o nullo sulla sua integrità strutturale.

Mentre la maggior parte dei tipi di vetro si espande e si restringe incontrando temperature eccessivamente calde o fredde, la varietà Borosilicato contiene triossido di boroche gli conferisce un coefficiente di dilatazione termica notevolmente basso.

Puoi solo immaginare quanto possa essere utile questa qualità quando hai a che fare con l’acqua bollente ogni giorno.

Inoltre, un classico collare Chemex è realizzato in legno, facilitando la presa del contenitore e l’utilizzo secondo necessità:

Chemex è dalla sua parte.

A causa della loro forma e del design generale, questi modelli di solito non sono disponibili nella varietà da 13 tazze, il che significa che probabilmente troverai solo quattro possibili opzioni di dimensionamento quando ne acquisti uno.

Mentre i formati da 6, 8 e 10 tazze condividono più somiglianze, il cono da 3 tazze presenta un angolo completamente diverso, che è qualcosa da considerare se stai cercando un aspetto, un’esperienza o persino un gusto specifici (l’angolo del cono può influenzare il gusto del caffè).

Chemex soffiato a mano

La natura di questo design è abbastanza autoesplicativa. Questi modelli sono creati a mano, soffiati in piccoli lotti.

Di conseguenza, la loro forma e dimensione saranno leggermente meno coerenti da un Chemex all’altro.

Tuttavia, dal momento che sono fatti a mano, di solito offrono una migliore sensazione al tatto e un’estetica generale rispetto alle loro controparti classiche, una qualità che molti intenditori di caffè possono apprezzare.

Come puoi immaginare, questo ha un prezzo aggiuntivo. UN Chemex soffiato a mano di solito può costarti centinaia di dollari, più del doppio di quello che dovresti pagare per la varietà classica.

Pertanto, se stai cercando di acquistare il tuo primo Chemex, ti consiglio di optare per il classico affidabile per avere un’idea migliore di come ti senti riguardo all’attrezzatura e alla qualità del caffè che produce.

Tuttavia, se sei un appassionato appassionato di caffè disposto a pagare un premio per quel tocco personale in un Chemex, non c’è motivo per cui non dovresti concederti il ​​lusso di un modello soffiato a mano.

Manico in vetro Chemex

Ricordi come ho detto che un Chemex classico presenta un manico in legno rustico? Se stai cercando un’alternativa completamente in vetro che sia più facile da portare in giro e da pulire, ho proprio l’opzione che fa per te.

Un Chemex con manico in vetro presenta un design elegante ma funzionale con un manico splendidamente curvo.

Chemex – Serie con manico in vetro – 3 tazze

  • Usa i filtri a semicerchio CHEMEX FP-2

Anche se non troverai lo stesso collare in legno lucido e la stessa cravatta in pelle, la variazione del manico in vetro sarà un’aggiunta meravigliosa al bancone della tua cucina.

Dato che, in questo caso, il materiale deve essere più isolante per evitare che le dita si brucino, noterai che i Chemexes con manico in vetro sono generalmente più spessi e più pesanti delle loro controparti classiche e soffiate a mano.

Tuttavia, questi modelli sono ancora più facili da portare in giro perché espongono le mani a molte meno potenziali ustioni.

Inoltre, sono generalmente più facili da pulire e curare poiché non è necessario smontarli prima della pulizia.

Mancia: Dai un’occhiata a questo articolo per vedere cinque diversi modi per pulire il tuo Chemex!

Di conseguenza, è sicuro affermare che se hai intenzione di preparare una birra per una folla, Chemexes con manico in vetro potrebbe essere una scelta migliore.

Tuttavia, se vivi in ​​una famiglia relativamente piccola, questo tipo di Chemex potrebbe essere troppo ingombrante per quello per cui lo utilizzerai.

Dimensioni del bollitore

Possiamo stare qui tutto il giorno a discutere su quale dimensione Chemex renda l’aggiunta più funzionale ed esteticamente gradevole alla tua cucina. Tuttavia, se la tua scelta ideale non è compatibile con il tuo bollitore, può persino essere reso inutile. Ecco perché.

Se stai cercando di preparare una birra per un numero maggiore di persone e hai deciso per un Chemex da 10 tazze, ma hai solo un bollitore da 1 litro (33,8 once) per riscaldare l’acqua, la quantità di liquido che avrai in grado di aggiungere al tuo dispositivo di erogazione non sarà sufficiente.

Di conseguenza, dovrai svuotare il bollitore e riscaldare ancora un po’ d’acqua, rendendo l’intero processo molto più complicato di quanto dovrebbe essere.

Pertanto, prima di dedicare tutto il tuo tempo a pensare a quale dimensione Chemex si adatta meglio alle tue esigenze, al tuo stile o alla tua cucina, metti al primo posto la praticità e considera quale si adatterebbe alle dimensioni del tuo bollitore esistente.

Granulosità del macinato del caffè

Se hai un programma incredibilmente serrato al mattino, sai già che il tempismo è tutto.

In generale, vorrai che l’acqua passi attraverso il caffè macinato in meno di quattro minuti.

La dimensione della macinatura del caffè utilizzata per il caffè Chemex.

Tuttavia, a seconda della ruvidità del tuo caffè, dovrai negoziare con il tuo volume d’acqua per ottenere il tuo caffè preparato in tempo.

Questo elemento potrebbe richiedere un po’ di aggiustamenti e sperimentazioni per essere corretto. Ricorda che i fondi più grossolani richiedono una maggiore quantità di acqua per rilasciare il loro sapore e aroma entro il segno di 4 minuti richiesto.

Puoi dare un’occhiata a questa guida completa per preparare il caffè con Chemex se sei interessato a saperne di più.

Dimensioni Chemex

Anche se ho menzionato brevemente tutte le dimensioni di Chemex nelle sezioni precedenti, ho pensato che richiedessero la loro porzione dedicata se stai cercando di basare la tua decisione di acquisto su di esse.

Nei paragrafi seguenti, escluderò dalla considerazione l’opzione da 13 tazze, poiché la maggior parte delle volte è poco pratica per la famiglia media e difficile da trovare.

Queste sono alcune delle dimensioni Chemex più popolari e ciò che devi sapere su di esse:

  • 3 tazze: La 3 tazze è la dimensione più piccola di Chemex. In genere prepara una o due porzioni di caffè (16 once o 473 ml), rendendolo ideale per chi vive da solo e non vuole occupare la maggior parte del proprio spazio sul bancone con un ingombrante Chemex.
  • 6 tazze: Questa varietà ha una capacità di 30 once (887 ml), il che la rende una scelta eccellente per le famiglie di 2-3 persone.
  • 8 tazze: L’8 tazze è la dimensione standard di Chemex, in quanto è la più pratica e popolare tra le famiglie che consumano caffè. La sua capacità di 40 once (1,2 litri) può tradursi in 6-8 tazze.
  • 10 tazze: Sebbene sia una variante meno popolare, questa dimensione è eccellente per le famiglie più numerose. Il modello da 10 tazze ha una capacità di 50 once (quasi 1,5 litri), che può produrre più di 10 tazze di caffè.

Che taglia di Chemex dovrei comprare?

Di solito dovresti comprare un Chemex da 6 o da 8 tazze. La 6 tazze fa 2-3 tazze di caffè alla volta, mentre la 8 tazze può fare 6-8. Se ne stai preparando uno, dovresti acquistare la versione da 3 tazze. Tuttavia, se vuoi preparare dieci o più tazze di caffè alla volta, scegli l’opzione da 10 tazze.

Quindi, dovrai pensare a quanto caffè tu e la tua famiglia berrete quando deciderete.

Potrebbe anche essere necessario tenere conto della quantità di immobili che hai sul bancone della cucina poiché le dimensioni Chemex più grandi possono occupare spazio prezioso. Dai un’occhiata alla tabella qui sotto per vedere di nuovo le migliori opzioni:

Chemex 8 tazze

Chemex 8 tazze

  • Utilizzare i filtri Bonded CHEMEX FP-1, FC-100, FS-100, FSU-100

Ideale per famiglie di 2-3 persone

Chemex 6 tazze

Chemex 6 tazze

  • Utilizzare i filtri Bonded CHEMEX FP-1, FC-100, FS-100, FSU-100

Chemex 3 tazze

Ottimo per famiglie numerose

Coppa Chemex 10

Coppa Chemex 10

  • Utilizzare i filtri Bonded CHEMEX FP-1, FC-100, FS-100, FSU-100

Conclusione

La giusta dimensione di Chemex per le tue esigenze dipenderà dalla quantità di caffè che desideri preparare, dal design che preferisci, dalle dimensioni del tuo bollitore e dalla ruvidità dei tuoi fondi di caffè.

Le dimensioni Chemex più popolari sono la 6 tazze e la 8 tazze, in quanto possono produrre 2-8 tazze di caffè, una quantità ideale per la famiglia media.

Se desideri provare alcune deliziose ricette di caffè che possono essere preparate con il tuo Chemex, dai un’occhiata qui sotto!

Ricette al caffè da provare

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *