Torta Di Pesche Con Pesche Surgelate

Questo è facile torta di Pesche può essere fatto con pesche fresche o surgelate. La ricetta del ripieno della torta di pesche funziona all’interno di una torta a doppia crosta (con o senza reticolo) o con una singola crosta di torta e copertura di briciole. (Ricette per entrambi.)

Fetta di torta di pesche a base di pesche surgelate su un piatto.

Ricetta Torta Di Pesche

Anche se è estate e stagione delle pesche, puoi goditi la torta di pesche tutto l’anno con le pesche surgelate. Il che lo rende un’ottima opzione per le vacanze. In realtà amo usare la frutta congelata nelle mie torte perché mi risparmia il lavoro di preparare la frutta da solo.

Consiglio di scongelare le pesche surgelate prima di infornare questa tortaa differenza della mia torta di frutti di bosco congelata, semplicemente perché la frutta è più grande e ci vorrà molto più tempo per cuocere il ripieno e il liquido si addensa correttamente.

Certo, puoi sempre usare pesche fresche anche in questa ricetta

Vista dall'alto della crosta reticolare su una torta di pesche.

Crostata

Qualsiasi torta buona inizia con un’ottima crosta. Nella foto è una bella crosta di torta a reticolo fatta con la mia ricetta preferita per una perfetta crosta di torta. Può resistere a temperatura ambiente più a lungo di una crosta di torta al burro, il che aiuta la crosta reticolare a mantenere la sua forma.

Crostata di torta fatta in casa può anche resistere a tempi di cottura più lunghi quando si utilizzano pesche surgelate o altra frutta nelle torte fatte in casa.

Croste di torta acquistate in negozio tendono a dorarsi più velocemente, il che potrebbe indurti a pensare che la torta sia finita quando il ripieno è ancora liquido.

Fetta di torta di pesche su un piatto.

Perché la mia torta è liquida?

La torta non è cotta semplicemente quando la crosta superiore è dorata. Affinché una torta di frutta non sia liquida, deve avere abbastanza addensante (io preferisco l’amido di mais) e deve cuocere fino a quando il ripieno non bolle/bolle, per attivare l’addensante.

La soluzione è semplice, se la crosta superiore inizia a dorarsi prima che il ripieno bolle, coprire la superficie con un foglio e continuare la cottura. Aspettare fino a quando le bolle di riempimento aiutano anche a garantire che la crosta inferiore si cuocia e non sia molliccia.

È importante notare che il ripieno dovrebbe bollire al centro, non solo ai bordi. Questo è un buon motivo per fare delle fessure nella crosta della torta superiore, se non si utilizza una parte superiore a griglia, per rilasciare il vapore e per poter controllare il ripieno.

Se pensi di fare la marmellata, è necessario farlo bollire e ridurre per addensare. Il ripieno della torta è un po’ così. Una volta che hai raggiunto quel ripieno spumeggiante al centro della torta e la crosta è dorata, poi la torta è pronta.

Anche il ripieno continuerà ad addensarsi mentre si raffredda.

Torta di pesche con pesche surgelate.

Condimento alternativo per briciole

Una fetta di torta di pesche con guarnizione di streusel su un piatto.

Un’altra cosa divertente da fare con le torte di frutta è metti sopra lo streusel. Non fraintendetemi, ADORO la crosta di torta, ma uno streusel croccante è altrettanto delizioso per me!

Ho aggiornato questo post con nuove immagini di una crosta reticolare, ma all’inizio avevo fatto questa torta di pesche con a zucchero di canna e granella di avena. Quella ricetta sarà nelle note della scheda ricetta qui sotto.

Ho anche una ricetta per il crumble senza avena che adoro sulla mia torta di ciliegie.

Per questa ricetta della torta di pesche, puoi usare una doppia crosta, una crosta a graticcio o una copertura di briciole. La scelta è tua!

Ingredienti per la torta di pesche

Ingredienti etichettati per la ricetta della torta di pesche con pesche surgelate.

Ecco cosa vi occorre per preparare questa ricetta della torta di pesche:

  • Doppia crostata – O un singolo ingrediente per la copertura di crosta e briciole.
  • Pesche Congelate – Oppure pesche fresche sbucciate, private del torsolo e affettate.
  • Zucchero granulare – Viene utilizzato più zucchero bianco che zucchero di canna per mantenere il ripieno un colore vivace, aggiungendo dolcezza.
  • Zucchero di canna – Per addolcire e aggiungere ricchezza.
  • Cannella macinata – Si complimenta con le pesche e aggiunge un sapore caldo.
  • Noce moscata – Solo un suggerimento per aggiungere calore e nocciola.
  • Amido di mais – Per addensare il ripieno.
  • Succo di limone – Per ravvivare il sapore della frutta.
  • Uovo – Mescolato con acqua per fare “l’uovo sbattuto”. (1 uovo + 1 cucchiaio di acqua) Usato per legare insieme le due croste e per aiutare a dorare e insaporire uniformemente la crosta superiore.

Come fare la torta di pesche con le pesche surgelate

Passaggi per fare la torta di pesche.
  1. Arrotolare la crosta di torta inferiore in un grande cerchio spesso 1/8 di pollice.
  2. Montare la crostata in una tortiera da 9 pollici e tagliare la crosta in eccesso. Riponete la crostata in frigo per mantenerla fredda.
  3. Scongelare le pesche surgelate (nel microonde in brevi raffiche di 30 secondi) e scolare il liquido sopra una ciotola (per scartare). Accantonare.
  4. Arrotolare la crosta di torta superiore Spessore 1/8 di pollice. Tagliare a strisce per una crosta reticolare, se lo si desidera.
  5. Mescolare il ripieno. Mettere le pesche scolate in una ciotola pulita e aggiungere lo zucchero, lo zucchero di canna, la cannella, la noce moscata, l’amido di mais e il succo di limone. Mescolare fino a quando non è combinato.
  6. Svuotare le pesche nella crosta di torta preparata.
  7. Spennellare i bordi della crosta inferiore della torta con l’uovo sbattuto (1 uovo + 1 cucchiaio di acqua sbattuti insieme) e attaccare la crosta superiore. (Intrecciare le strisce insieme se si crea una crosta reticolare.) Tagliare la crosta in eccesso, sigillare i bordi e piegare.
  8. Spennellare la parte superiore della crosta di torta con l’uovo sbattuto e spolverizzato di zucchero per insaporire la crosta.
Passaggi per assemblare il ripieno della torta di pesche e la crosta reticolare.

Cottura e conservazione

Cuocere la torta di pesche a 180°C per 60-75 minuti, o fino a quando la crosta diventa marrone e il ripieno bolle al centro (non solo ai bordi). Coprire la parte superiore o i bordi con un foglio di alluminio se la crosta si scurisce più velocemente delle bolle di ripieno. Controllare la torta a metà cottura.

NOTA: la crosta della torta acquistata in negozio si scurirà più velocemente. Potresti voler cuocere la torta con un foglio per tutto il tempo. La mia crosta di torta fatta in casa si rosola più velocemente sui bordi rispetto al centro, quindi mi piace fare un buco nel centro di la mia pellicola e coprire i bordi mantenendo la parte centrale esposta.

Lasciar raffreddare completamente la torta su una gratella a temperatura ambiente. Conservare la torta a temperatura ambiente fino a 3-4 giorni o in frigorifero fino a 1 settimana.

Torta di pesche appena sfornata su teglia con foglio tolto..

Suggerimenti per la cottura

  • Usa una tortiera trasparente per poter vedere se la crosta inferiore è dorata.
  • Cuocere la torta su una teglia foderata con una teglia in silicone o carta da forno per raccogliere eventuali fuoriuscite. In alternativa, puoi posizionare la teglia foderata sulla griglia sotto la torta.
  • Scongelare e scolare bene le pesche surgelate. Ciò ridurrà la quantità di liquido nel ripieno.
  • Non mescolare gli ingredienti del ripieno fino al momento della cottura. Dalle mie foto passo-passo puoi vedere che avevo la crosta inferiore nella padella e la crosta superiore stesa prima di mescolare il ripieno, in modo che non diventi troppo liquido. Quando lo zucchero viene aggiunto alla frutta, ne estrae i succhi. Quindi aspettare di aggiungere lo zucchero e gli altri ingredienti fino a poco prima di farcire la crosta della torta è importante, per evitare che il ripieno coli.
  • Cuocere fino a quando il ripieno non bolle. Ribadisco l’importanza di cuocere la torta fino a quando il ripieno non bolle al centro. Ciò garantisce che l’addensante (amido di mais) sia attivato e il ripieno si sia addensato. In caso contrario, il ripieno potrebbe colare. Non togliere la torta solo quando la crosta diventa dorata. Se la crosta si scurisce più velocemente delle bolle di ripieno, coprila con un foglio di alluminio a metà cottura.
Fetta di torta di pesche fatta in casa.

Come si fa la torta di pesche con le pesche fresche?

Le pesche fresche funzioneranno come le pesche surgelate in questa ricetta. Basta sbucciare, togliere il torsolo e affettare la frutta, quindi fare il ripieno. Non c’è bisogno di scolare prima le pesche.

MANCIA: Per sbucciare facilmente le pesche fresche, metterle in una pentola capiente con acqua bollente e farle bollire per 60 secondi. Togliere le pesche e metterle in un bagno di ghiaccio (ciotola capiente o lavello d’acqua pieno di ghiaccio) per fermare la cottura. Passa un coltello attorno al torsolo della pesca (come se la stessi tagliando a metà) e togli la buccia. Ecco un video che ti mostra il modo più veloce per sbucciare una pesca con questo metodo.

Si può fare una torta di pesche con le pesche in scatola?

Sì, puoi fare questa torta di pesche con le pesche in scatola. Solo scolare bene le pesche e asciugarle con carta assorbente prima di fare il ripieno.

Altri dolci alla pesca

Hai molte pesche? Prova questi altri dolci alla pesca:

Se realizzi questa ricetta, valutala e rivedila nei commenti qui sotto. GRAZIE!

ingredienti

  • Doppia crostata

  • 5 tazze di pesche surgelate, scongelate (circa 24-30 once di pesche surgelate; possono sostituirle con pesche fresche)

  • 1/2 tazza di zucchero semolato

  • 1/4 tazza di zucchero di canna chiaro, confezionato

  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere

  • 1/8 cucchiaino di noce moscata macinata

  • 4 cucchiai di amido di mais

  • 1 cucchiaio di succo di limone

Ingredienti aggiuntivi:

  • 1 uovo grande

  • 1 cucchiaio di acqua

  • 1 cucchiaino di zucchero semolato

Istruzioni

  1. Fare la pasta frolla e farla raffreddare in frigo. (Trova la mia ricetta preferita per la crosta di torta e il tutorial QUI.) Preriscalda il forno a 350 gradi Fahrenheit.
  2. Arrotolare la crosta della torta inferiore in un grande cerchio spesso 1/8 di pollice. Mettere la crostata in una tortiera da 9 pollici e tagliare la crosta in eccesso. Riponete la crostata in frigo per mantenerla fredda.
  3. Scongelare le pesche congelate (nel microonde in brevi raffiche di 30 secondi) e scolare il liquido su una ciotola (per scartare). Accantonare.
  4. Arrotolare la crosta della torta superiore di 1/8 di pollice di spessore. Tagliare a strisce per una crosta reticolare, se lo si desidera.
  5. Mescolare il ripieno. Mettere le pesche scolate in una ciotola pulita e aggiungere lo zucchero, lo zucchero di canna, la cannella, la noce moscata, l’amido di mais e il succo di limone. Mescolare fino a quando non è combinato. Svuotare le pesche nella crosta di torta preparata.
  6. Spennellare i bordi della crosta inferiore della torta con l’uovo sbattuto (1 uovo + 1 cucchiaio d’acqua sbattuti insieme) e attaccare la crosta superiore. (Intrecciare le strisce insieme se si crea una crosta reticolare.) Tagliare la crosta in eccesso, sigillare i bordi e piegare.
  7. Spennellare la superficie della crostata con l’uovo sbattuto e cospargere di zucchero per insaporire la crosta.
  8. Cuocere in forno a 180°C per 60-75 minuti, o fino a quando la crosta non sarà dorata e il ripieno bolle al centro (non solo ai bordi). Coprire la parte superiore o i bordi con un foglio di alluminio se la crosta si scurisce più velocemente delle bolle di ripieno. Controllare la torta a metà cottura.
  9. Lasciar raffreddare completamente la torta su una gratella a temperatura ambiente. Conservare la torta coperta con pellicola o pellicola trasparente a temperatura ambiente fino a 3-4 giorni o in frigorifero fino a 1 settimana.

Appunti

    • Non mescolare il ripieno fino al momento di assemblare la torta. Gli zuccheri estrarranno il liquido nel frutto più a lungo si siede.
    • La crosta di torta acquistata in negozio si scurirà più velocemente di quella fatta in casa. Potresti voler cuocere la torta con un foglio di alluminio per tutto il tempo se usi una crosta acquistata in negozio. La mia crosta di torta fatta in casa si rosola più velocemente sui bordi rispetto al centro, quindi mi piace fare un buco al centro del mio foglio e coprire i bordi mantenendo il centro esposto.

    OPZIONI ALTERNATE DI CONDIMENTO

    • Condimento Streusel
      1/4 tazza di burro, freddo
      1/2 tazza di avena
      1/2 tazza di zucchero di canna
      1/4 tazza di farina
      1/2 cucchiaino di cannella

    Mescolare con una forchetta, un frullatore o le mani fino a quando non si sarà unito e sarà friabile, non asciutto. Cospargere il ripieno della torta prima di infornare.

Prodotti consigliati

In qualità di Associato Amazon e membro di altri programmi di affiliazione, guadagno da acquisti idonei.

Informazioni nutrizionali:

Prodotto: 8

Porzioni: 1

Quantità per porzione:

Calorie: 367Totalmente grasso: 14 gGrassi saturi: 4 ggrasso trans: 0 gGrassi insaturi: 8 gColesterolo: 23 mgSodio: 223 mgCarboidrati: 59 gFibra: 3 gZucchero: 31 gProteina: 5 g

Questi dati sono stati forniti e calcolati da Nutritionix e sono solo una stima.

*Pubblicato originariamente il 9/3/14. Foto aggiornate maggio 2022.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *